Tabellino
Parziali Bernareggio-BB2016: 19-20; 43-40; 66-59.
Vaporart Bernareggio: Almansi 10; Aromando 19; Baldini (C) 10; Diouf 9; Ghedini; Giorgetti 3; Ka 4; Laudoni 23; Tsetserukou 2; Radchenko 2; Todeschini 5; Gatti 5. All. Cardani.

Bologna Basket 2016: Conti 20; Fontecchio (C) 12; Fin; Myers 3; Bianco; Soviero 10; Guerri 3; Costantini ne; Beretta 22; Felici 2; Graziani 8. All. Rota.

Cade alla quarta giornata del campionata di serie B – Girone B1 il Bologna Basket 2016 di coach Rota. I rossoblu, in trasferta sul difficile campo di Bernareggio, subiscono la prima sconfitta della stagione contro un avversario aggressivo, fisico e determinato a vendicare il passo falso a Ragusa di una settimana fa. I 12 punti finali sono forse un po’ troppo punitivi per gli ospiti, che a 6′ dal termine erano sotto di sole 4 lunghezze. Ma alcuni giocatori avversari – Laudoni e Diuof in particolare – si sono dimostrati rebus troppo complicati da risolvere per i felsinei. Al BB2016 è mancato il tiro, sia quello pesante (6/24) che quello dalla corta distanza (29/71), ma soprattutto è stata la difesa a fare acqua, permettendo ai lombardi di banchettare con ben 50 punti nell’area pitturata. A questo si deve aggiungere la scarsa reattività sulle palle vaganti – antico difetto – e un prosciugamento generale di quell’energia che era stata la carta vincente dei precedenti incontri. Tra i singoli più combattivi vanno segnalati Beretta (doppia doppia, con 22 punti e 10 rimbalzi, col 50% dal campo), il solito produttivo Conti (20 punti) e Graziani (8 punti ed un atteggiamento sempre propositivo e deciso). Comunque dalle sconfitte si traggono sempre lezioni importanti, senza dimenticare che i bolognesi sono alla prima esperienza nella serie cadetta e che l’obiettivo rimane quello di una salvezza senza patemi. La pausa natalizia permetterà dunque di ricaricare le batterie, in vista del rientro casalingo del 7 gennaio con un’altra corazzata del girone, Agrigento. In ogni caso il BB2016 chiude questa prima parte di stagione in vetta alla classifica con 3 vinte ed 1 persa, un risultato sicuramente al di là delle aspettative per una matricola.

La cronaca. Parte bene il BB2016, alternando uomo e zona, piazzando un mini parziale con Fontecchio e Beretta a fine 1° quarto e chiudendo la prima frazione sopra di 1. Nei secondi 10 minuti i padroni di casa si fanno più audaci, piazzano 5 bombe su altrettanti tentativi e provano una prima fuga (38-32 a 3′ da fine quarto). Ma i bolognesi riescono a ricucire con un tiro da 3 di Guerri e un doppio fallo tecnico a Laudoni e coach Cardani, con un controparziale di 8-0. All’intervallo il divario è di -3. Nel terzo tempo la partita si mantiene equilibrata fino al 5′ (53-53), poi un improvviso black-out degli ospiti scava un solco tra le due squadre. Bernareggio piazza infatti un parziale di 15-0, ma il BB2016 trova la forza di reagire con Graziani e Conti, riducendo il distacco a -7 (66-59). Nell’ultimo quarto Beretta, Soviero, Myers e Graziani vanno ancora a canestro, mantenendo il lumicino della possibile rimonta. Il BB2016 arriva addirittura fino al -4 a 6′ dal termine, ma lo sforzo è eccessivo, le forze vengono a mancare e il pressing a tutto campo dei padroni di casa porta punti facili nelle tasche dei bernareggesi e la vittoria finale.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: