Si è svolta a Bologna, presso il Circolo Bononia, la presentazione del Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” Kinder+Sport 2016, la più grossa kermesse giovanile della stagione, che si terrà dal 23 al 28 marzo proprio nella provincia felsinea. Venti le rappresentative regionali maschili Under 14 e diciotto quelle femminili Under 15.

Ha fatto gli onori, come padrone di casa, Stefano Tedeschi, Presidente Regionale della F.I.P.: “Siamo orgogliosi di ospitare il Trofeo delle Regioni a Bologna, città simbolo del basket. Parteciperanno alla manifestazione più di 800 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 15 anni, ai quali vogliamo regalare una settimana di sport all’insegna del divertimento. Infatti, oltre alle gare, abbiamo organizzato un incontro per sensibilizzare i giovani su un tema delicato come quello della droga, con una rappresentazione teatrale, prodotta dalla Comunità di San Patrignano, il 25 marzo al Pala Dozza. Speriamo in un grande afflusso delle famiglie, visto il periodo pasquale, per le quali sarà possibile assistere anche alla SS.Messa del 27 Marzo, in programma nella Cattedrale di San Pietro, dove sarà esposta anche l’immagine della Madonna del Ponte di Porretta Terme, patrona della Pallacanestro italiana. Ringraziamo tutte le società, che hanno messo a disposizione i loro impianti per permettere un efficace organizzazione dell’evento, il Comune di Bologna e la Regione Emilia Romagna, ma un grazie speciale va alla F.I.P. perché potremo ospitare la Nazionale Italiana, il 25 ed il 26 giugno, per l’ultimo torneo di preparazione al Preolimpico che si terrà, dal 4 al 9 luglio, a Torino”.

L’assessore allo sport del Comune di Bologna, Luca Rizzo Nervo, ha voluto ringraziare il Presidente Tedeschi e tutti gli altri organizzatori per l’occasione che Bologna può cogliere con questo evento: Una grande evento per una città che vive di questo sport, non solo con le due realtà maggiori, ma anche con le piccole società che lavorano sul territorio”.

L’intervento del Sottosegretario alla Regione Emilia Romagna, Andrea Rossi, si è collegato a quello precedente: Orgogliosi della scelta, non solo a Bologna, ma in tutta la regione, perché il basket è uno sport che coinvolge l’intera nostra realtà, che crede in questi eventi, lasciando ai ragazzi esperienze e messaggi che lo sport porta con sé perché è strumento importante di socializzazione, aggregazione e abbattimento delle barriere”.

La conclusione non poteva che toccare al Presidente della F.I.P., Gianni Petrucci: “Complimenti a tutti per l’organizzazione che sta permettendo a Bologna di tornare ad essere la Basket City di sempre. Dopo questa bellissima manifestazione, a giugno saremo qui con la Nazionale perché Ettore Messina conosce bene questa realtà, ha fortemente voluto tornarci e confida che il calore della città possa essere importante prima di andare a Torino per provare a guadagnarsi un posto alle Olimpiadi”.

Diversi gli eventi collaterali al Trofeo delle Regioni Kinder+Sport 2016. Dal 22 al 25 marzo la Nazionale Under 18 Maschile allenata da Andrea Capobianco sarà in raduno a Bologna prima della partenza per Mannheim (Germania), dove gli Azzurri cercheranno di difendere il titolo vinto due anni fa al Torneo “Albert Schweitzer”.

Per il 24 marzo è stato organizzato dal Comitato Regionale un Clinic Integrato per allenatori con relatori i Tecnici Federali Andrea Capobianco, Antonio Bocchino, Giovanni Lucchesi (per la parte relativa al basket) e Maurizio Cremonini (per quello che riguarda il Minibasket).

Il 27 e 28 marzo si svolgerà la Finale Nazionale Under 20 Femminile: semifinali e finale 3°-4° posto ad Ozzano, gran finale al PalaDozza.

Dal 27 al 29 marzo le Nazionali Under 18 3×3, Maschile e Femminile, saranno infine in raduno a Castel San Pietro Terme in preparazione dei rispettivi Mondiali che si giocheranno ad Astana (Kazakistan) dall’1 al 5 giugno.

I Gironi del Trofeo delle Regioni Kinder+Sport 2016

Torneo Maschile

Girone A: Emilia Romagna, Marche, Sicilia, Liguria

Girone B: Lombardia, Toscana, Puglia, Trentino Alto Adige

Girone C: Veneto, Campania, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo

Girone D: Lazio, Piemonte, Umbria, Sardegna

Girone E: Calabria, Molise, Basilicata, Valle d’Aosta

Torneo Femminile

Girone A: Lombardia, Veneto, Liguria, Piemonte

Girone B: Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Friuli Venezia Giulia

Girone C: Sicilia, Marche, Abruzzo, Trentino Alto Adige

Girone D: Campania, Sardegna, Puglia, Umbria

Girone E: Calabria, Basilicata

I campi di gioco

PalaDozza – Piazza Azzarita 8, Bologna

Palestra Moratello – Via Casanova 11, Bologna

Palestra Pertini – Via della Battaglia 9, Bologna

Palestra Alutto – Via Arcoveggio 37, Bologna

Palestra Furla – Via San Felice 103, Bologna

PalaCavina – Via Biancolelli 36, Bologna

PalaYuri – Via della Repubblica 4, San Lazzaro di Savena

Palasport Castenaso – Via dello Sport 2, Castenaso

Palasport Granarolo dell’Emilia – Via Roma 30/2, Granarolo dell’Emilia

Palasport Pederzini – Via Garibaldi 8, Calderara di Reno

La prima giornata (Mercoledì 23 marzo)

PalaDozza

Ore 10.30, Campania-Friuli Venezia Giulia (M)

Ore 15.00, Emilia Romagna-Liguria (M)

Palestra Moratello

Ore 10.30, Lombardia-Piemonte (F)

Ore 15.00, Toscana-Lazio (F)

Palestra Pertini

Ore 10.30, Veneto-Liguria (F)

Ore 15.00, Sicilia-Trentino Alto Adige (F)

Palestra Alutto

Ore 10.30, Calabria-Valle d’Aosta (M)

Ore 15.00, Marche-Sicilia 15.00 (M)

PalaCavina

Ore 10.30, Molise-Basilicata (M)

Ore 15.00, Toscana-Puglia (M)

PalaYuri

Ore 15.00, Campania-Umbria (F)

Palasport Castenaso

Ore 10.30, Piemonte-Umbria (M)

Ore 15.00, Emilia Romagna-Friuli Venezia Giulia (F)

Palasport Granarolo dell’Emilia

Ore 9.00, Calabria-Basilicata (F)

Ore 11.00, Marche-Abruzzo (F)

Ore 15.00, Sardegna-Lazio (M)

Palasport Pederzini

Ore 9.00, Sardegna-Puglia (F)

Ore 10.30, Veneto-Abruzzo (M)

Ore 15.00, Lombardia-Trentino Alto Adige (M)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online