E’ stata presentata la stagione 2022-23 della polisportiva i Bradipi la squadra di basket in carrozzina di Bologna che milita in serie B e che sabato scorso ha vinto largamente la prima partita con Seregno, in provincia di Monza 74-33.

Una squadra che dopo aver sfiorato lo scorso anno l’accesso alle final four per salire di categoria, si è molto rinnovata, salutando molti del gruppo dei “genovesi” che lo scorso anno avevano partecipato a quella magnifica aventura e ritrovando alcuni ragazzi che sono stati i protagonisti del primo storico scudetto giovanile nel 2015, ma che avevano, poi, fatto scelte diverse, alcuni di loro arrivando anche a giocare in serie A. Una novità anche in panchina con Michela Vecchietti, che dopo essere stata assistente per cinque anni, ha accettato le richieste della dirigenza per assumere questo importante ruolo.

LA SQUADRA: Tra i ragazzi che sono tornati a vestire la canotta dei Bradipi Andrea Molaro, Valentin Duduianu, Federico Ventura e Andrea Gardini, senza dimenticare l’esperienza del presidente giocatore Biagio Saldutto, quindi la decima stagione di Giacomo Marrone, la quarta di Admin Ahmethodzic, infine Inaldo Lammioni, Matteo Mordenti, Fabrizio Valli e Matteo Fabbri. Direttore sportivo è sempre Germano Peopoli, mentre, come detto, la casa per gli allenamenti e le partite casalinghe, che si disputeranno il sabato pomeriggio, sarà ancora una volta il PalaSavena di San Lazzaro cominciando dal 17 dicembre alle ore 15 contro Parma. Quindi secondo impegno sempre in casa con Livorno il 7 gennaio alle ore 11. Sarà poi la volta di Rimini e Torino. La stagione regolare si chiuderà il 25 marzo e da lì cominceranno i play off, con la speranza di migliorare il già buonissimo campionato dello scorso anno.

PARADADAY: Venerdì 16 dicembre dalle 10 alle 14 si terrà la terza edizione di Paraday, giornata Paralimpica organizzato dalla Pol. I Bradipi con la collaborazione della regione Emilia Romagna e del Comitato Paralimpico, che coinvolgerà al PalaSavena oltre 300 ragazzi e ragazze soprattutto della scuola Mayorana di san Lazzaro ma aperta a tutti coloro che vorranno trascorrere una mattina tra Parabadminton (con gli specialisti Yury Ferrigno ed Enzo Contemi), quindi il sitting volley, il tennistavolo, il basket in carrozzina, il tennis in carrozzina, ma anche la possibilità di utlizzare un particolare tandem adattato per i non vedenti.

CategoryBradipi

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online