Sono passate poche ore dal successo interno della La.Co. Ozzano per 77 a 65 sulla Polisportiva Pontevecchio nel match valido per gara 1 dei quarti di finale play-off. C’è stato poco tempo per tirare il fiato, ma il gara 2 è già lì che incombe: Martedì 24 Aprile alle ore 21:30 infatti, i ragazzi di coach Grandi saranno nuovamente sul parquet di gioco, questa volta nella tana della formazione amaranto, la Palestra Pertini.

Ozzano torna nell’impianto di Via della Battaglia poco più d’un mese dopo il successo in campionato, (72-77 il finale) arrivato solo nell’ultimo minuto di gioco dopo un match fisico e parecchio combattuto soprattutto sotto le plance.

E di sicuro anche questo incontro non sarà di meno, vista l’importanza della posta in palio. Ozzano vuole assolutamente il successo per chiudere con anticipo la serie e concentrarsi sul proseguo dei play-off, dove Imola ha già fatto la voce grossa e fra qualche giorno potrebbe chiudere i conti con Montecchio. Pontevecchio e i suoi giovani, d’altro canto, sono all’ultima spiaggia e non vorranno di certo alzare bandiera bianca: l’obiettivo è portare i Flying in quella che sarebbe una scomoda e rischiosa gara 3, nel caso in programma domenica prossima ad Ozzano.

Come detto il match andrà in scena alle ore 21:30, orario inconsueto per tutti. Dirigeranno l’incontro la coppia in grigio formata dal signor Meli di Ravenna e dalla signorina Restuccia di Bologna.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: