LOGO playground 2022

Fuochi d’artificio e rimonte clamorose nell’ottava serata del “40°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”, in cui i protagonisti sono stati i ragazzi e le ragazze di Matteiplast Ristorante Alice, per la felicità di Oscar e tutto il suo staff, che si portano a casa un approdo in finale femminile, e due pesantissimi punti nel girone maschile. Ma partiamo dall’inizio. Nella seconda semifinale del “5°Trofeo Emil Banca Pink”, nessun problema per le ragazze di Max Borghi, che hanno regolato Team Campas (50-27) conquistando la finalissima del torneo – in programma questa sera alle 22 – per il secondo anno consecutivo. E, sempre per il secondo anno consecutivo, si troveranno di fronte le Belle Comode, che cercheranno in tutti i modi di difendere il titolo, per non concedere l’immediata rivincita alle avversarie. Voi preparatevi, perché ne vedremo delle belle.

 

Nella gara delle 22, Couponlus, dopo 30’ minuti in pieno controllo del match (in cui ha toccato e ritoccato il +20, e dove è stata avanti di 18 fino a 8 minuti dal termine), si è sciolta sul più bello, venendo divorata da quei “vecchi lupi di mare”, di Fin, Sanguinetti, e tutto il resto della truppa che, sotto la guida di Matteo Lolli, vogliono scrivere un’altra magica pagina di storia del torneo. Il finale è stato da film, col jumper di Fin, a fil di sirena, al termine del primo tempo supplementare, che ha bagnato l’esordio di Matteiplast Alice ed eliminato virtualmente dal torneo i ragazzi di Couponlus.

 

Questa sera, oltre alla già citata super-finale femminile tra Belle Comode e Matteiplast Alice (palla a due alle 22), l’esordio, nel match delle 20.15, del team di Nazzareno Italiano, Mercanzie Squad, che sfiderà la matricola Olly Fans x Not in my house in un match tutto da gustare, in quella che sarà l’ultima serata della seconda settimana del “40°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

 

Matteiplast Alice – Team Campas 50-27

(12-3; 30-14; 36-15)

 

Matteiplast Alice: Vespignani 6, Speziali 1, Milani 9, Bernardoni 14, Baldi 7, Fabbri 5, Coser 2, Gatti, Marchi, De Cassan 6.

All.Borghi. Team Campas: Zarfaoui 1, L. Schwienbacher 14, L. Morsiani 2, D. Morsiani 4, Capucci, Bergami, Pazzaglia 2, Venturi, Porcu 4. All.Campanella.

 

Sarà Matteiplast Alice a sfidare in finale le Belle Comode per la conquista del “5° Trofeo Emil Banca Pink”: la squadra di coach Borghi ha battuto la matricola Team Campas Ricap 50-27, al termine di un match controllato per tutti i 36’, ottenendo l’accesso alla finalissima. La formazione in maglia azzurra è partita sul 12-0, e non si è più voltata indietro, raggiungendo il massimo vantaggio sul +23 finale.

Si parte su entrambi i fronti con un po’ di tensione per la posta in palio: a muovere per prima la casella del punteggio è Matteiplast, che spinge in transizione e, nei primi 7 minuti, mette a segno un 12-0, acquisendo così sempre più fiducia e sicurezza. Dall’altra parte, Campas fatica a scardinare la buona difesa azzurra: Zarfaoui in lunetta prova a sbloccare la formazione di coach Campanella e Porcu in contropiede la segue a ruota, riportando in singola cifra lo svantaggio rossoblù al suono della sirena (12-3). In avvio di seconda frazione, il gap si assottiglia fino alle sette lunghezze, con Pazzaglia che in area fa valere i suoi centimetri (16-9). La neoentrata Fabbri e Ricci accendono la scossa in casa Matteiplast, che riprende a controllare i rimbalzi e a correre fino al +16 di metà gara, suggellato dalla tripla di Vespignani (30-14). Un cuscinetto di vantaggio che spiana la strada alla formazione azzurra che, con i cambi difensivi chiude bene le linee di passaggio all’attacco avversario, e in fase offensiva, nella seconda parte del terzo quarto, colpisce con Bernardoni e Fabbri per il +21 a 8’ dalla fine. Nel quarto conclusivo alle ragazze di coach Borghi basta quindi gestire ritmi e punteggi, per strappare il pass per la finale.

 

Matteiplast Alice – Couponlus 91-89 dts

(21-21; 30-48; 47-61; 79-79)

 

Matteiplast: Folli L. 4, Bailoni 0, Sanguinetti 15, Folli M. 7, Conti 25, Fin 10, Colombo 0, Ranieri 3, Klyuchnyk 10, Barattini 4, Cassanelli, Chiappelli 13. All.Lolli.

 

Couponlus: Gay 10, Maresca 23, Bastone 15, Soviero 2, Jelicic 12, Piccone 12, Dellosto 6, Airaghi 4, Guastamacchia 4, Marinovic 1, Filahi. All.Villani.

 

Il primo “partitone” della 40°edizione del Walter Bussolari Playground. Lo vince Matteiplast Alice, dopo un supplementare e dopo aver rimontato 20 punti di svantaggio (18 negli ultimi 8 minuti di partita), trascinata dalle magie di Sanguinetti e Fin, letale, ad una manciata di secondi dal termine, a segnare il canestro della vittoria. Per i ragazzi di Lolli è stato un debutto da sogno, per il team di Couponlus, invece, una sconfitta amarissima, che porta Maresca e compagni ad un passo dalla matematica eliminazione. Che l’emozione di calcare il campo dei miracoli possa fare brutti scherzi anche a veterani del torneo come quelli in maglia Matteiplast Alice, ci può anche stare, non preventivabile, invece, il -18 di fine primo tempo (30-48), con Couponlus a maramaldeggiare, trascinata da percentuali irreali dall’arco, e a dominare in lungo e in largo, dopo un primo quarto pimpante ma comunque equilibrato (21 pari al 10’). Il bello dei Gardens, è proprio il caso di dirlo. Una serata da incorniciare che però, per i ragazzi di Villani, si è ben presto trasformata in un incubo. Dal +20 (30-50 col canestro di Jelicic), a metà del terzo quarto, alla parità (77-77), a 40 secondi dal “gong”: sembrava impossibile, ma l’harakiri di Piccone e compagni è diventato possesso dopo possesso qualcosa di reale. Nel mezzo, a fare da padrone alla partita, un paio di zampate di Conti (25 punti e top scorer del match) e le “magate” di Sanguinetti, sua la bomba decisiva del pareggio a poco meno di un minuto dalla fine dell’ultimo quarto. Poi, a spuntarla, nel batti e ribatti del supplementare, è stata l’esperienza di Fin, lanciato a razzo verso il primo buzzer-beater di questa edizione, che vale già un pezzo di qualificazione ai quarti di finale.

 

 

Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad), che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita.

 

Inoltre, sarà disponibile anche il sito internet www.giardinimargheritaplayground.it “, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni, compreso il calendario della manifestazione, del “40°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

 

Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, sono di nomina FIP ed il campo del Playground è, ancora una volta, griffato Ottica Giulietti e Guerra.

 

Le previsioni della serata su Bologna sono offerta da ARPAE, il servizio meteorologico della Regione Emilia-Romagna.

 

 

 

 

 

I GIRONI del “40° LAVOROPIU’ WALTER BUSSOLARI PLAYGROUND”

 

A

 

Matteiplast Ristorante Alice 2 (1-0); Tempocasa Fresk’o 2 (1-0); Couponlus 2 (1-2); Bene ma non benissimo 0 (0-1);

 

B

 

Campas Ricap srl 2 (1-0); Acqua Cerelia Riguzzi Assicurazioni; Kaffeina Koy’s Vegeta; Mulino Bruciato CSI Basket Bologna 0 (0-1)

 

C

Ciaccio Casa Bo Infissi; Effeauto Caffè Maxim; Farmacia Cooperativa Bologna; Mercanzie Squad; Olly Fans x Not in my house

 

“5° TROFEO EMIL BANCA PINK”

 

A

Belle Comode 6 (3-0); Campas 4 (2-1); Cavezzo 2 (1-2); CSI Sasso Marconi 0 (0-3);

B

Matteiplast Alice 6 (3-0); BSL 4 (2-1); Royal Finale Emilia 2 (1-2); Monte San Pietro 0 (0-3);

 

IL CALENDARIO DEL “40° LAVOROPIU’ WALTER BUSSOLARI PLAYGROUND”

 

LUNEDI’ 20 GIUGNO

Ore 20 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: MONTE SAN PIETRO – BSL 20-42

Ore 21.15 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: CAVEZZO – CSI SASSO MARCONI 68-30

Ore 22.30 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST ALICE – ROYAL FINALE EMILIA 48-34

MARTEDI’ 21 GIUGNO

Ore 20 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST ALICE – BSL 57-31

Ore 21.15 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: CAMPAS – BELLE COMODE 26-28

Ore 22.30 5°TROFEO EMIL BANCA PINK: ROYAL FINALE EMILIA – MONTE SAN PIETRO 43-39

MERCOLEDI’ 22 GIUGNO

ORE 20.15 MULINO BRUCIATO CSI – TEAM CAMPAS RICAP 73-77

ORE 22 TEMPOCASA DUE TORRI FRESK’O – COUPONLUS 85-77

GIOVEDI’ 23 GIUGNO

Ore 20 BELLE COMODE – CSI SASSO MARCONI 58-21

Ore 21.15 ROYAL FINALE EMILIA – BSL 47-48

Ore 22.30 TEAM CAMPAS – CAVEZZO 40-26

VENERDI 24 GIUGNO

Ore 20.30 Serata Couponlus

 

LUNEDI 27 GIUGNO

Ore 20 CSI SASSO – TEAM CAMPAS RICAP 50-35

Ore 21.15 MATTEIPLAST ALICE – MONTE SAN PIETRO 49-42

Ore 22.30 BELLE COMODE – CAVEZZO 48-28

MARTEDI 28 GIUGNO

Ore 20.15 COUPONLUS – BENE MA NON BENISSIMO 77-44

Ore 22 1°Semifinale “5°Trofeo Emil Banca Pink” BELLE COMODE – BSL 53-43

MERCOLEDI 29 GIUGNO

Ore 20.30 2°Semifinale “5°Trofeo Emil Banca Pink” MATTEIPLAST ALICE – TEAM CAMPAS 50-27

Ore 22 MATTEIPLAST ALICE – COUPONLUS 91-89 dts

GIOVEDI 30 GIUGNO

Ore 20.15 MERCANZIE SQUAD – Olly Fans x Not in my house

Ore 22 FINALE “5°Trofeo Emil Banca Pink” BELLE COMODE – TEAM CAMPAS

 

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito |Feed RSS: