La terza serata del 37esimo “Isokinetic Playground Giardini Margherita” ha visto prevalere, nel match delle 20:15, Fresk’O su S.G. Fortitudo Giocare Insieme, nel secondo incontro del girone D, l’unico raggruppamento all’italiana, composto da tre team. I primi, che potevano disporre di soli sei atleti, si sono imposti 87-82, al termine di un match intenso e divertente, in cui hanno brillato le stelle di Tassinari e di Mastellari. Alle ore 22:00, invece, Matteiplast Bologna ha superato, nella finale valevole per il 2° Trofeo “Emilbanca” Pink, le Tigers Forlì per 53-46. Una grande gioia per le ragazze del Civ, che portano a casa il trofeo più ambito, dopo la bruciante eliminazione in semifinale della scorsa edizione.
Questa sera il Playground resterà a riposo e riprenderà domani, mercoledì 27 giugno. Alle ore 20:15 si affronteranno Couponlus e Chalet Giardini Margherita. E, come accaduto venerdì, la squadra di Nicola Turrini, che ha come obiettivo giocare il maggior numero di partite per far beneficienza, devolverà 10 euro per ogni punto realizzato ad una Onlus. A seguire, alle ore 22:00, Paddle Downtown, che ha superato all’esordio Couponlus, se la vedrà con Matteiplast Cus Bologna, vincitori della scorsa edizione. Fra primo e secondo match, l’organizzazione del Playground premierà l’ex condottiero delle V Nere, Alessandro Ramagli, un’occasione per concedergli l’ultimo, meritato saluto al popolo virtussino.

S.G.FORTITUDO GIOCARE INSIEME-FRESK’O 82-87
(17-22; 46-41; 69-60)
S.G.Fortitudo: Pedrazzani 12, Carella 11, Mastellari 15, Zampogna 3, Stefanini 2, Paunovic 6, Solazzi 8, Lenti Ceo 6, Valenti 4, Onuoha 9, Lenti 6, Zinelli. All. Castelli
Fresk’O: Tassinari 30, Sinatra 9, Montaguti 10, Cuccarese 19, Callegari 4, Tortú 19. All. Bretta
Non riesce a prendersi il primo posto del girone D la S.G.Fortitudo Giocare Insieme, costretta ad arrendersi ad una coraggiosa compagine come quella di Fresk’O, la quale avendo solamente 6 giocatori a disposizione riesce nell’impresa e conquista 2 punti. Tutto rinviato al 9 luglio per capire l’ordine degli incontri di questo girone da 3 e individuare le due squadre che accederanno ai quarti.
Ma torniamo alla gara. Partono fortissimo i ragazzi di coach Bretta che stampano, in 4’17”, un parziale di 2-15, massimo vantaggio della gara, grazie al solito e indemoniato Tassinari. Il timeout S.G.Fortitudo prova a ricostruire gli equilibri mentali e alla prima sirena il gap é di sole 5 lunghezze (17-22). Le rotazioni dei cambi piú lunghe sembrano poter essere l’arma in piú di Castelli e dopo 3’02” arriva il primo vantaggio. Fresk’O non ci sta e si mantiene a galla e non soccombe, anzi, alza la testa con Montaguti dall’arco e si riporta a +3 (31-34) con una penetrazione eccellente di Tassinari. Le squadre restano a contatto fino a -1’55” quando Valenti mette a referto 4 punti consecutivi e chiude il primo tempo sul 46-41. Il ritorno immediato sul campo vede ancora Montaguti da 3, imitato dal compagno Sinatra, riportare il risultato in paritá. Sembra tutto in equilibrio, le squadre restano vicine, ma a -2’30” Paunovic, appena entrato in campo, colleziona 6 punti che siglano il +9 S.G.Fortitudo (69-60). Essendo solo in 6 sembra arrivato il momento di gettare la spugna per Tassinari e compagni; invece negli ultimi 10 minuti esce l’orgoglio. Arriva subito la tripla di Cuccarese, Tortú lotta e Tassinari, prima da tre e poi dalla media ristabilisce le distanza: 75-74 a -5’30”. Carella e Mastellari riescono ad allungare di nuovo sul +4, ma Sinatra e Malaguti continuano il loro contest personale dalla linea dei 7 metri: sorpasso 80-82; timeout S.G.Fortitudo; restano 1’35”. Tutti si aspettano la chiusura della gara sulla sirena, ma la buona difesa e la vena realizzativa dell’mvp Tassinari, 30 punti per lui, chiudono la contesa sull’82-87.

MATTEIPLAST BOLOGNA-TIGERS FORLI’ 53-46
(8-10; 28-25; 38-35)
Matteiplast Bologna: Patera 4, Cordisco 2, Tassinari 19, Dall’Aglio 3, Storer 12, Meroni 6, Poletti, Nannucci 7. All. Giroldi
Tigers Forlì: Torresani 7, Zampiga 8, Zavalloni 2, Takrou 4, Vespignani, Balestra, Fabbri 2, Missanelli 23, Simonicini. All. Castelli
Le ragazze del Civ non sono nuove a festeggiamenti e, dopo un tempo in equilibrio, hanno inserito la freccia ed hanno portato a casa il 2° Trofeo “Emilbanca” Pink, superando in finale Tigers Forlì per 53-46. Le ragazze di Giroldi confermano forza, solidità, qualità e cuore, guidate, come al solito, da Elisabetta Tassinari, Mvp del match, autrice di 19 punti e di splendide giocate.
Ad aprire le danze è Lucia Missanelli, con una precisa penetrazione dopo 18”. La tripla di Dell’Aglio e l’1/2 in lunetta di Storer, a -7’18”, riequilibrano le sorti (4-2). Ma le ‘arancioni’ dominano il pitturato con Fabbri e gestiscono alla grande il possesso ed un super-break (0-8) regala alle ragazze di Castelli il +6, a -4’40”. Nannucci prima, Meroni poi, accorciano le distanze, andando al primo riposo sull’8-10. Le squadre sono in salute e si rispondono colpo su colpo, restando a contatto, fino a metà frazione. Il parziale (10-0, a -37”) delle ragazze del Civ sembra tagliare le gambe alle forlivesi, ma Zampiga dalla media e l’ennesima penetrazione di Missanelli, riaprono la contesa. Il tabellone parla chiaro ed al riposo lungo si legge Matteiplast 28, Tigers Forlì 25. Al ritorno in campo la forbice del distacco si allarga ancora, toccando il +7 sul tredicesimo punto personale di un’ispirata Tassinari (34-27, a -6’19”). Le squadre sono meno lucide ed il risultato resta invariato per 3’32”. A rompere l’incantesimo è Takrou che, coadiuvata dall’ottima Missanelli, autrice di ben 23 punti, sigla un nuovo break (2-8) che riaffaccia le ragazze di Castelli sul -1, quando mancano 28” alla penultima sirena. Il canestro della Nannucci, a -14”, è una boccata d’ossigeno per le ‘bianco-blu’e manda le squadre all’ultimo riposo sul 38-35. Nell’ultima frazione le ‘arancioni’ non ne hanno più e Tassinari guida il break decisivo (10-2) che chiude definitivamente la gara e dà il via ai festeggiamenti.

Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad) che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Non mancherà la sezione video: dopo un anno con Virtus Bologna, Progresso Matteiplast Bologna e la serie finale del campionato di serie A per Legabasket, gli MVP Video Project cureranno i contenuti video del torneo attraverso le giocate più spettacolari. Avete sete? Avete fame? Lo staff di Lorenzo Nanetti, in collaborazione col Formosa, vi risolverà ogni voglia. Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, saranno, infine, di nomina FIP ed il campo del Playground sarà griffato Giulietti e Guerra.
Grazie alla consolidata partnership con il servizio Arpae regionale vi saranno informazioni esclusive riguardanti il meteo e, in caso di maltempo, i match si disputeranno al PalaSavena di San Lazzaro o alla Palestra Moratello di Bologna.

I GIRONI DELLA 37° EDIZIONE

A
Chalet Giardini Margherita; Couponlus; Matteiplast Cus Bologna, Paddle Downtown

B
Art.Bo.; Ciaccio Casa; Mercanzie Squad; Mulino Bruciato Csi Bologna

C
Jus Banca Interprovinciale; Kaffeina Koy’s; Orplast At Imballaggi; Osteria al 15

D
Fresk’O; #Sempreminors; S.G. Fortitudo Giocare Insieme

LA CLASSIFICA
A
Paddle Downtown 2 (1-0); Chalet Giardini Margherita 0 (0-0); Matteiplast Cus Bologna 0 (0-0); Couponlus 0 (0-1)

B
Art.Bo.; Ciaccio Casa; Mercanzie Squad; Mulino Bruciato Csi Bologna

C
Jus Banca Interprovinciale; Kaffeina Koy’s; Orplast At Imballaggi; Osteria al 15

D
Fresk’O 2 (1-0); S.G. Fortitudo Giocare Insieme 2 (1-1); #Sempreminors 0 (0-1);

IL CALENDARIO DEL 37° PLAYGROUND

MERCOLEDI’ 27 GIUGNO

Ore 20,15 COUPONLUS – CHALET GIARDINI MARGHERITA

Ore 22 PADDLE DOWNTOWN – MATTEIPLAST CUS BOLOGNA

GIOVEDI’ 28 GIUGNO

Ore 20,15 OSTERIA AL 15 – JUS BANCA INTERPROVINCIALE

Ore 22 CHALET GIARDINI MARGHERITA – PADDLE DOWNTOWN

VENERDI’ 29 GIUGNO

Ore 21 SERATA DI BENEFICIENZA: SELEZIONE GIORNALISTI – ALL STAR COUPONLUS

LUNEDI’ 2 LUGLIO

Ore 20,15 KAFFEINA KOY’S – JUS BANCA INTERPROVINCIALE

Ore 22 MULINO BRUCIATO CSI BOLOGNA – MERCANZIE SQUAD

MARTEDI’ 3 LUGLIO

Ore 20,15 MULINO BRUCIATO CSI BOLOGNA – CIACCIO CASA

Ore 22 JUS BANCA INTERPROVINCIALE – ORPLAST AT IMBALLAGGI

MERCOLEDI’ 4 LUGLIO

Ore 20,15 OSTERIA AL 15 – ORPLAST AT IMBALLAGGI

Ore 22 CIACCIO CASA – ART. BO.

GIOVEDI’ 5 LUGLIO

Ore 20,15 ART. BO. – MERCANZIE SQUAD

Ore 22 OSTERIA AL 15 – KAFFEINA KOY’S

LUNEDI’ 9 LUGLIO

Ore 20,15 FRESK’O – #SEMPREMINORS BROOKLYN GIN

Ore 22 MATTEIPLAST CUS BOLOGNA – COUPONLUS

MARTEDI’ 10 LUGLIO

Ore 20,15 ORPLAST AT IMBALLAGGI – KAFFEINA KOY’S

Ore 22 MULINO BRUCIATO CSI BOLOGNA – ART. BO.

MERCOLEDI’ 11 LUGLIO

Ore 20,15 PRIMA GIRONE D – SECONDA GIRONE D

Ore 22 MATTEIPLAST CUS BOLOGNA – CHALET GIARDINI MARGHERITA

GIOVEDI’ 12 LUGLIO

Ore 20,15 MERCANZIE SQUAD – CIACCIO CASA

Ore 22 TERZA GIRONE D – PERDENTE PRIMA GIRONE D/SECONDA GIRONE D

LUNEDI’ 16 LUGLIO

Ore 20 QUARTO DI FINALE

Ore 22 QUARTO DI FINALE

MARTEDI’ 17 LUGLIO

Ore 20 QUARTO DI FINALE

Ore 22 QUARTO DI FINALE

MERCOLEDI’ 18 LUGLIO

Ore 20 SEMIFINALE

Ore 22 SEMIFINALE

GIOVEDI’ 19 LUGLIO

Ore 21 FINALE

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online