La quattordicesima serata del 37esimo “Isokinetic Playground Giardini Margherita” ha definito il tabellone dei quarti. Alle ore 20:15, Mercanzie Squad ha conquistato il pass, battendo 72-61 Ciaccio Casa e concludendo il girone con tre vittorie in altrettante partite. Alle ore 22:00, invece, nel secondo spareggio del girone D, #Sempreminors Brooklyin Gin ha conquistato la sua prima, quanto fondamentale, vittoria, superando S.G. Fortitudo Giocare Insieme 59-46 ed accedendo ai quarti di finale come seconda classificata.
Il Playground, come suo solito, si prenderà un week-end di relax in riviera, per tornare lunedì con l’ultima settimana di torneo. Alle ore 20:00 si affronteranno Orplast, vincente del girone C, con #Sempreminors, qualificata come seconda del girone D; a seguire, i campioni in carica di Matteiplast, primi nel girone A, se la vedranno con Mulino Bruciato, in un quarto molto interessante.
Il giorno seguente, invece, alle ore 20:00 vi sarà il ‘derby dei bar’, fra Kaffeina Koy’s, secondo nel girone di ‘ferro, e Fresk’O, vincitore del girone D. Alle ore 22:00, Mercanzie Squad, che ha conquistato sei punti nel girone B, affronterà Chalet Giardini Margherita, sorpresa della manifestazione.
Ogni partita si disputerà sui 48’ e non più sui 40’.
CIACCIO CASA-MERCANZIE SQUAD 61-72
(12-24; 28-35; 47-58)
Ciaccio Casa: Rossi 3, Orlando 5, Fallucca 12, Bottiroli 8, Marotto, Staffieri 20, Zeneli 2, Paolin 10, Conte, Rombaldoni 4. All. Palumbi
Mercanzie Squad: Murta 2, D’Anna 10, Negri 8, Apruzzi, Spampinato 3, Leonzio 3, Lemmi 14, Malagoli, Raucci 11, Italiano 21. All. Bonaiuti
Il girone B è de Le Mercanzie Squad. Vittoria che spedisce a casa la compagine di Ciaccio Casa, e permette di superare in classifica Il Mulino Bruciato CSI. Ora nei quarti di finale ci saranno i ragazzi dello Chalet dei Giardini Margherita ad attendere Italiano e compagni, mentre per Ciaccio Casa aspettiamo il Playground 2019 per il riscatto.
Subito intenso l’inizio: D’Anna prima serve Negri e poi si mette in proprio, Fallucca risponde dai 7 metri, Murta con furbizia ruba palla e allunga sul +3 e ancora Fallucca, da tre, pareggia la contesa. Sembra il preludio ad una gara tirata, punto a punto, invece Le Mercanzie mostrano più solidità e iniziano a scappare via, minuto dopo minuto. Alla prima sirena, grazie ad un finale di quarto impressionante di Nazareno Italiano, il vantaggio é di 12 lunghezze (12-24). Un ottimo rientro in campo di Lemmi porta la forbice sul +15, ridotta a 7, sul 28-35, nel finale di quarto grazie a Rombaldoni e Staffieri. È proprio quest’ultimo a provare l’impresa della rimonta: apre il secondo tempo con 4 bombe, in 5’03”, che tengono a galla i suoi. Sembra essere il momento migliore per Ciaccio Casa eppure il tandem Raucci-Italiano è senza pietà e, in 3’39”, il distacco torna a +13 (45-58). L’ultima frazione si apre con Spampinato in angolo che non sbaglia. I ragazzi di coach Palumbi provano a rimanere in gara con le triple di Bottiroli e il solito Fallucca, ma nonostante il -5 (61-66), a -3’53”, la gara rimane nelle mani de Le Mercanzie. Negri regala una super schiacciata, subito dopo un tap-in da rapace e D’Anna chiude dalla media sul 61-72.

#SEMPREMINORS BROOKLYIN GIN-S.G.FORTITUDO GIOCARE INSIEME 59-45
(10-8; 23-21; 40-33)
#Sempreminors Brooklyin Gin: Dawson 6, Malagutti 14, Astolfi 7, Lugli 5, Preti 4, Albertini 14, Govi 5, Veronesi, Saccá 4. All. Belletti
SG Fortitudo: Valenti, Valente 6, Zinelli, Micheletto 3, Righi, Ranieri, Balducci, Pellicciari, Carella 15, Onuoha 4, Tosini 2, Mastellari 15. All. Mastellari
I ragazzi di Ivan Belletti conquistano il secondo pass per i quarti di finale, superando 59-46 S.G. Fortitudo Giocare Insieme, nel secondo spareggio del girone D ed ultimo match dei gironi di qualificazione. Dopo un tempo di equilibrio, lo strappo arriva ad inizio terzo quarto, quando le gambe e la lucidità di S.G. Fortitudo viene meno, gravata dall’estenuante match disputato con Fresk’O sole 24 ore prima.
Pronti-via: Beppe Astolfi dall’arco apre le marcature, dopo 1’40”, a cui rispondono Carella e Onuoha, che danno vita ad un mini-break (2-6), che porta i ‘blu’ in vantaggio (4-6, a -6’18”). In un quarto avaro di contenuti ed emozioni, la reazione dei ‘minors’ è guidata dal capitano Preti, che coadiuvato da Albertini, chiude il quarto sul 10-8. Quest’ultimi rientrano in campo più pimpanti e provano a mettere la testa avanti (16-10, a -6’35”), ma Valente, due volte in 34”, dalla linea dei sette metri riporta il risultato in parità (16-16, a -3’59”), obbligando coach Belletti al time-out. Il minuto rimuove l’appannamento e restituisce lucidità: break (7-1) e #Sempreminors sul +6 (23-17, a -1’48”). Due perfette assistenze di Martino Mastellari, sul finire di frazione, regalano a Carella quattro punti ed ai suoi il -2 (23-21), a metà gara. #Sempreminors rientra in campo concentrata, dominando a rimbalzo con Albertini e gestendo saggiamente il possesso. S.G. Fortitudo non ha più energie ed un parziale (10-0) spacca in due la partita (33-21, a -5’45”). I ‘blu’ ritornano ad aggiornare il risultato dopo quasi 5’ di assenza con Carella e Mastellari, ma il 2/2 di Albertini e la tripla di Lugli, in chiusura, consolidano il vantaggio dei ‘minors’. Le squadre vanno all’ultimo riposo sul 40-33. Ma S.G. Fortitudo ha ultimato i residui di energie e, poco lucida, spreca innumerevoli possessi, uscendo definitivamente dal match. Per #Sempreminors è un gioco da ragazzi allungare, toccando il +18 (55-37, a 2’52”) e chiudendo la contesa sul 59-46.

Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad) che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Non mancherà la sezione video: dopo un anno con Virtus Bologna, Progresso Matteiplast Bologna e la serie finale del campionato di serie A per Legabasket, gli MVP Video Project cureranno i contenuti video del torneo attraverso le giocate più spettacolari. Avete sete? Avete fame? Lo staff di Lorenzo Nanetti, in collaborazione col Formosa, vi risolverà ogni voglia. Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, saranno, infine, di nomina FIP ed il campo del Playground sarà griffato Giulietti e Guerra.
Grazie alla consolidata partnership con il servizio Arpae regionale vi saranno informazioni esclusive riguardanti il meteo e, in caso di maltempo, i match si disputeranno alla PalaSavena di San Lazzaro

I GIRONI DELLA 37° EDIZIONE

A
Chalet Giardini Margherita; Couponlus; Matteiplast Cus Bologna, Paddle Downtown

B
Art.Bo.; Ciaccio Casa; Mercanzie Squad; Mulino Bruciato Csi Bologna

C
Jus Banca Interprovinciale; Kaffeina Koy’s; Orplast At Imballaggi; Osteria al 15

D
Fresk’O; #Sempreminors; S.G. Fortitudo Giocare Insieme

LA CLASSIFICA
A
Matteiplast Cus Bologna 6 (3-0); Chalet Giardini Margherita 4 (2-1); Paddle Downtown 2 (1-2); Couponlus 0 (0-3)

B
Mercanzie Squad 6 (3-0); Mulino Bruciato Csi Bologna 4 (2-1); Ciaccio Casa 2 (1-2); Art.Bo. 0 (0-3)

C
Orplast At Imballaggi 6 (3-0); Kaffeina Koy’s 4 (2-1); Osteria al 15 2 (1-2); Jus Banca Interprovinciale 0 (0-3)

D
Fresk’O 6 (3-0); #Sempreminors 2 (1-2); S.G. Fortitudo Giocare Insieme 2 (1-3)

IL CALENDARIO DEL 37° PLAYGROUND

LUNEDI’ 16 LUGLIO

Ore 20 ORPLAST – #SEMPREMINORS

Ore 22 MATTEIPLAST CUS BOLOGNA – MULINO BRUCIATO CSI BOLOGNA

MARTEDI’ 17 LUGLIO

Ore 20 KAFFEINA KOY’S – FRESK’O

Ore 22 MERCANZIE SQUAD – CHALET GIARDINI MARGHERITA

MERCOLEDI’ 18 LUGLIO

Ore 20 SEMIFINALE

Ore 22 SEMIFINALE

GIOVEDI’ 19 LUGLIO

Ore 21 FINALE

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online