In merito al rifiuto delle squadre di Sopron e Riga di giocare contro le squadre italiane in Eurolega femminile, il presidente Gianni Petrucci ha così commentato a L’Adige. Ho scritto alla federazione internazionale, chiedendo di prendere provvedimenti contro chi discrimina l’Italia. Ho scritto anche al ministro Spadafora e al presidente del Coni, Malagò. Capisco che non è facile, ma questa situazione lede l’immagine dello sport italiano e del Paese intero.
Per quanto riguarda la partita di Eurolega tra Zalgiris e Milano, la società lituana ha chiesto ai tifosi dell’Olimpia ed a tutti quelli che negli ultimi 15 giorni sono stati nella cosiddetta “zona rossa” di non viaggiare a Kaunas. La partita sarà comunque disputata regolarmente con il palazzo che è sold out da tre settimane.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: