Ieri pomeriggio la Virtus ha comunicato che Ekpe Udoh ha una lesione completa al tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Il pivot nigeriano verrà sottoposto a intervento chirurgico nei prossimi giorni e si capiranno con esattezza i tempi di recupero, ma è molto probaible che Udoh abbia già terminato la sua stagione.
Per questo motivo, la società si è già messa al lavoro e sta setacciando il mercato per rimpiazzarlo, compito non facile, sia per il valore di Udoh (e il suo ruolo di secondo playmaker in campo) sia perchè in questo momento della stagione di giocatori liberi non ce ne sono molti.
Come spiega il Corriere di Bologna, di lunghi americani provenienti dai campionati europei ce ne sono – Alex Tyus, Tarik Black, Matthias Lessort, Greg Monroe, James Gist, ma anche Julian Gamble che è rimasto in ottimi rapporti con la società – ma è più probabile che si esplori la pista dei giocatori ai margini della NBA, e in tal senso non è escluso un nuovo tentativo con Jordan Bell. Ci vorranno comunque diversi giorni, probabilmente.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: