Siamo felicissimi di annunciare che Patricio Prato entra ufficialmente a far parte di INVICTUS Academy con il ruolo di… Player Development Coach, un allenatore aggiunto allo Staff Tecnico di ogni gruppo, che curerà nei dettagli il lavoro sui fondamentali, a rotazione con ragazzi e bambini.

Un ruolo assolutamente innovativo per il basket giovanile italiano, e reso ancora più tale dalla sua esperienza di giocatore professionista tutt’ora in attività, quale Capitano dell’Andrea Costa Imola con cui si appresta a disputare la settima stagione, di cui cinque consecutive.

Entrato quest’estate tra i testimonial di INVICTUS Camp e conquistati tutti i ragazzi e bambini partecipanti grazie alle qualità umane prim’ancora che tecniche, ci è venuto assolutamente spontaneo proporgli di proseguire un rapporto che si basa su un’amicizia ormai radicata.

Regalando loro emozioni, le stesse che lui ha vissuto fin da bambino. Nato il 24 novembre 1979 a Buenos Aires, Argentina, figlio d’arte di Fernando Prato, giocatore della Nazionale, di cui ha seguito passo per passo le orme, circondato da grandissimi campioni.

Cresciuto nell’Atenas Cordoba, arrivando in prima squadra quando era ancora un componente delle giovanili, ha poi compiuto il salto negli Stati Uniti, frequentando per quattro anni la Saint Bonaventure University, dal 1999 al 2003, e aprendosi al mercato internazionale.

Dove fu proprio Zoran Savic a notarlo, offrendogli il viaggio oltreoceano per diventare un giocatore professionista con la Fortitudo Bologna, e giocare al vertice in Italia e in Eurolega. Due stagioni a Bologna, quindi sempre Italia ad Avellino, Rieti, Cantù, Imola e di nuovo a Bologna con la Virtus.

Poi, intervallata dal biennio in Argentina dal 2012 al 2014 con Club Atletico Lanus e Boca Juniors, ancora e sempre di più Imola, mettendo su casa e famiglia a Bologna, sposando Annalisa che gli ha dato Matias (che sogna già di emulare papà e nonno…) ed Emma.

Nel suo palmares, ha conquistato per due volte sia la Liga Sudamericana che la Liga Nacional de Basquet (con l’Atenas, 1998 e 1999), un Campeonato Panamericano de Clubes (Atenas, 1996), ed inoltre la Coppa Italia di Legadue seguita dalla promozione in Serie A con Rieti, nel 2007.

In più, ha conquistato a sua volta la maglia dell’Argentina, entrando nella selezione Under 18 nel 1996 e in quella Seniores nel 2003, vincendo la medaglia d’argento ai Campionati Americani di Porto Rico 2003 e ai Campionati Sudamericani in Uruguay 2003.

CategoryInvictus Academy

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online