Il nuovo acquisto Fortitudo Alessandro Panni é stato sentito da Lorenzo Montanari per La Nuova Ferrara. Un estratto dell’intervista.

“Quando sono arrivato nel 2017, pensare poi di fare cinque anni nella stessa società era abbastanza impensabile: ne vado veramente orgoglioso. Per me sono stati cinque anni importanti, per il lato tecnico e quello fuori dal parquet. C’era sicuramente la possibilità di andare avanti, avevo un altro anno di contratto, poi però si è presentata l’opportunità della Fortitudo e ho fatto fatica a rinunciare. Devo dire grazie a Francesco D’Auria, che con me è stato onesto: mi ha lasciato libero di andare senza mettermi i bastoni fra le ruote.
La Fortitudo? Ho avuto qualche richiesta che ho rifiutato perché Ferrara è comunque sempre stata una priorità; considerando il mio percorso che volevo fare di continua crescita e miglioramenti, penso che arrivare in una società gloriosa come la Fortitudo, con un coach quale Luca Dalmonte di assoluto livello che ti chiama e ti vuole, è motivo di orgoglio: quello della Fortitudo Bologna era un treno difficilmente rifiutabile. Penso che abbia costruito una compagine di assoluto livello”.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online