Seconda sconfitta consecutiva per i New Flying Balls, usciti sconfitti dal PalaBanca di Piacenza per 79 a 61.
Assenti illustri in entrambi i roster: Merchant e Tagliabue per i padroni di casa, Lalanne per gli ospiti; l’inizio del match è targato La.Co. Ozzano, con le triple di Rambelli e Mini che portato i ragazzi di coach Grandi sul 2-8 dopo 3 minuti. E’ l’unico vero sussulto per i Flying che al primo netto parziale piacentino (9-0 per l’11-8 al 5’) perdono fiducia e intensità difensiva. Piacenza ne approfitta con tutto il proprio potenziale offensivo e in poco più di 120 secondi vola a +11. La musica non cambia nella seconda frazione, le percentuali al tiro per Ozzano calano, non per Verri e Gorla che trascinano i piacentini fino sul +22. Dopo l’intervallo lungo c’è la reazione dei Flying che accorciano fino al -11. Piacenza però tiene alta la concentrazione e dopo un time-out chiesto da coach Galli arriva un nuovo parziale firmato Sifford-Galli che chiude ogni possibilità di rimonta e, di fatto, il match con ampio anticipo. Piacenza sul finale di terza frazione arriva addirittura sul +28, nell’ultima frazione la La.Co. salva la faccia mandando tutti i giocatori a referto e rientrando fino al 79 a 61 finale.

I New Flying Balls torneranno in campo domenica prossima, sempre in trasferta, sempre contro una formazione in lotta per i play-off, il Basket 2000 di Scandiano.

PIACENZA – LA.CO. OZZANO 79 – 61
Parziali: 26-15; 47-31; 71-46
PIACENZA: Verri 19, Galli 11, Villani, Degrada 5, Massari 6, Inzani, Livelli, Gorla 19, Sifford 15, Zanangeli, Bracci 4 – All. Galli
OZZANO: Saccardin 2, Pasquali 4, Verardi 5, Mini 6, Rossi 3, Carretti 13, Guazzaloca 4, Salavdè 2, Rambelli 9, Gianasi 13 – All. Grandi

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online