LA.CO. OZZANO – TIGERS FORLI’ 66 – 91
Parziali: 29-27; 41-51; 54-72
OZZANO: Saccardin, Pasquali 6, Verardi 5, Mini 5, Rossi 6, Lalanne 5, Carretti 16, Guazzaloca 9, Rambelli 14 – All. Grandi
FORLI’: Valgimigli, Tugnoli 14, Giampieri 1, Mossi 27, Poggi ne, Valentini 13, Little 10, Donati, Agatensi, Rossi, Jovic 6, Cacciavillani 20 – All. Conti
Arbitri: Brini – Collaro

La corazzata Tigers Forlì espugna il PalaGira di Ozzano per 91 a 66 trascinata dalla straordinaria partita di Marco Mossi autore di 27 punti con percentuali al tiro eccellenti.

Ottimi Flying nel primo tempo, che addirittura chiudono avanti la prima frazione 29 a 27 dopo aver toccato al quinto minuto il massimo vantaggio (+9 sul 20-11). Nel secondo quarto la La.Co. continua a giocare bene, ma nonostante ciò Forlì è sempre lì in scia e al minuto 15 arriva il sorpasso romagnolo targato Mossi – Cacciavillani (47 punti in due); negli ultimi minuti del quarto i Flying provano a tenere testa ai più quotati avversari, ma diverse fischiate della coppia arbitrale portano i Tigers in lunetta che con una precisione chirurgica allungano fino al +10 all’intervallo lungo (41-51).

La musica cambia nella ripresa quando Forlì continua a non sbagliare nulla. Ozzano, invece, litiga con il canestro, i Tigers volano a +18 dopo un discutibile fallo tecnico fischiato a Verardi che porta il play ozzanese in panchina per il resto della frazione; nell’ultimo quarto Ozzano prova a limitare i danni (-16 a 3 minuti dalla fine) ma Forlì continua a macinare gioco e canestri toccando proprio nell’ultimo giro d’orologio il +25 finale (66-91).

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online