Dopo aver calato il tris mercoledì sera, i New Flying Balls sono pronti a lanciarsi a caccia del poker. Dopo aver domato Ancona, dopo aver strappato un referto rosa da Porto Sant’Elpidio e dopo aver combattuto e vinto la battaglia contro Jesi, la Sinermatic attende fra le mura amiche la Janus Basket Fabriano, una vera e propria corazzata del girone C, attualmente seconda solo a Cento, e costantemente issata nella parte altissima della classifica fin dalle prime giornate.

Come detto sarà ancora il Pala Arti Grafiche Reggiani ad essere il teatro di questa nuova sfida; di fronte la Sinermatic si troverà una squadra allestita per vincere, giocatori che hanno frequentato palcoscenici assai importanti (un nome su tutti Luca Garri, ex Nazionale e vincitore dell’argento alle olimpiadi di Atene 2004), una tifoseria fra le più calde e numerose della categoria, sia in casa che in trasferta lontano dal proprio fortino chiamato PalaGuerrieri. Tutti ingredienti che renderanno elettrizzante il match e il clima all’interno del Palasport ozzanese.

Ma conosciamo meglio i prossimi avversari, visto che Fabriano non è solo Luca Garri: ci sono infatti i playmaker Daniele Merletto (classe 1993 ex Moncalieri e Matera e 10,7 punti di medi) e Francesco Paolin (recente passato a Forlì in A2, Crema in B e Cassino sempre in A2). C’è poi la guardia tiratrice Del Testa (ex Cecina, Cassino e Matera), le ali Petrucci e Radonjic (entrambi tiratori da 10 punti di media a partita), e l’ala/pivot Francesco Fratto (ex Omegna e Piombino). A loro si è aggiunto nelle ultime settimane il giovane Edoardo Fontana, proveniente dall’A2 di Agrigento ha già portato il suo contributo con quasi 7 punti di media e 3 rimbalzi in 5 partite disputate.

Insomma, quella di sabato sarà una sfida quasi proibitiva per la Sinermatic, ma mai dare nulla per scontato, perché i biancorossi sono in fiducia e abbiamo visto che se giocano al meglio delle proprie possibilità possono mettere in difficoltà chiunque. Parola al campo, appuntamento alle 20:30 al PalaGrafiche Reggiani. Match che sarà diretta dai signori Gallo di Moneslice e Occhiuzzi di Trieste.

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: