Nona di campionato fra le mura amiche per la Sinermatic Ozzano, che dopo due trasferte consecutive disputate sulla riviera adriatica fra Rimini e Senigallia con esito negativo, cerca riscatto Sabato alle 20:30 quando al Pala Arti Grafiche Reggiani arriverà l’Aurora Basket Jesi.

Se da una parte la squadra di coach Loperfido è intenzionata a invertire la rotta e ritrovare quel referto rosa che manca dal match casalingo contro Ancona, gli ospiti arriveranno dalle Marche affamati di vittorie. La formazione jesina, accreditata da molti addetti ai lavori per essere una delle pretendenti ad una posizione nobile della classifica, ha trovato diverse difficioltà in questo avvio di stagione, con solo due successi contro Civitanova e Montegranaro sulle sette partite disputate (devono recuperare un match a Rimini) e appena tre punti in classifica per via della penalizzazione inflitta dalla FIP per un ritardato pagamento estivo.

Il roster di Jesi dispone di nomi ben conosciuti nella categoria cadetta, primo fra tutti quello di Nelson Rizzitiello, un veterano della B dove in giro per l’Italia ha sempre indossato canotte di squadre di vertice. Rizzitiello a parte, Jesi dispone di ben cinque giocatori con medie superiori ai 7 punti: la guardia Mattia Magrini e il lungo Mirko Gloria viaggiano a 12,6 punti di media; in doppia cifra c’è anche Massimiliano Ferraro (10,9 punti per allacciata di scarpa), e infine due “Matteo” segnano con costanza (8,3 Fioravanti e 7,1 Fabi).

“Jesi è’ ottima squadra che ha cominciato con un po’ di problemi il proprio cammino ma dispone di un organico di altissimo livello” – avverte coach Giuliano Loperfido, che finalmente potrà contare su maggiori rotazioni rispetto alle ultime uscite. “Il nostro obiettivo è quello di fare una bella partita, cercando di assomigliare di più a quella squadra scesa in campo nel primo tempo di Senigallia, magari evitante di perdere tutte quelle palle; dal punto di vista difensivo – conclude il coach ozzanese – dobbiamo continuare il percorso di crescita che stiamo intraprendendo da un po’ di tempo, e dove già si sono visti miglioramenti”.

Appuntamento sabato alle 20:30 al Pala Arti Grafiche Reggiani. La partita sarà trasmessa anche in Diretta sul canale streaming LNP Pass. Arbitrano l’incontro i signori Fabbri e Cassiano di Roma.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: