OLIMPIA CASTELLO FIDENZA – OLIMPIA 77-69

Manca lo sprint per il sorpasso.

Trasferta improduttiva anche in terra parmense per l’Olimpia Castello che torna a mani vuote dalla sfida contro la Fulgor Fidenza.

Inizio speranzoso (2-4 al 2’) poi Pieri e compagni hanno trascorso tutto il match a leggere la targa Fulgor.
La prima accelerazione dei padroni di casa (17-6 al 6’) è frutto di canestri costruiti per i principali terminali offensivi Di Noia e Allodi, l’Olimpia ottiene una reazione con l’ingresso di Locci ed arriva al -2 in apertura di secondo quarto (17-15 al 11’) con l’appoggio di Salsini su assist dietro la schiena di Musolesi.

La seconda frazione torna equilibrata, i padroni di casa riprendono il comando del gioco (24-17 al 13’) ma è la grinta di Costantini a riportare sotto i castellani prima con una tripla (30-28 al 16’) e poi con un 2/2 dalla lunetta (35-34 al 18’).

Ad inizio ripresa la difesa aggressiva Olimpia tiene la partita viva (47-45 al 26’) ma manca sempre quello spunto in attacco per tornare al comando ed arriva puntualmente il break Fulgor che rimette spazio tra le squadre (56-47 al 30’).

Nell’ultima frazione è un altro pesante break chiuso dalla tripla di Galli a condannare i castellani che si ritrovano troppo rapidamente sotto di 17 punti (69-52 al 34’).
I gialloblù di casa alzano il piede dall’acceleratore e con un quintetto più propenso al sacrificio (Masrè – Costantini – Govi – Sabattani – Locci) i nerazzurri riescono a ricucire lo strappo sotto la doppia cifra di svantaggio (75-66 a -1’55”).

Prossimo appuntamento per l’Olimpia Castello, domenica 10/04/2022 ore 18:00 al PalaFerrari di Castel San Pietro Terme per la partita contro la capolista Virtus Spes Vis Imola.

Per l’Olimpia Castello sarà una giornata molto importante in quanto sarà celebrato il #tommyday in ricordo di Tommaso Girotti socio fondatore della nostra Società.
Prima della partita, all’esterno del PalaFerrari, sarà attivo un punto ristoro e l’ingresso sarà ad offerta libera: tutto l’incasso verrà devoluto alla famiglia del nostro indimenticato amico Tommy.

FULGOR FIDENZA – OLIMPIA CASTELLO 77-69 (17-13 ; 37-34 ; 56-47)
FIDENZA: Sichel 5, Paterlini 3, Sabotig 5, Biorac 8, Galli 9, Di Noia 17, Montanari, Arbidans 2, Allodi 16, Scattolin 2, Perego 10. All. Bertozzi
OLIMPIA: Masrè 12, Sabattani 3, Govi 7, Khodadadzade ne, Dalpozzo 2, Salsini 8, Biasco ne, Zeneli 6, Musolesi 5, Costantini 11, Locci 15, Pieri. All. Serio
Arbitri: Resca Luca di Cento (FE) e Scandellari Francesco di Calderara di Reno (BO)
24 Secondi: Pulito Maria Carmela di Castel Guelfo (BO)

CategoryOlimpia Castello

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: