lnp logo 2019

Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: mercoledì 20 novembre, 20.30
Arbitri: Cappello, Gonella, Bramante

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2QyQzd0
QUI UDINE
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Imola è una squadra molto ostica che è partita male con quattro sconfitte consecutive, poi ha dato continuità positiva all’andamento del suo campionato vincendo tre partite di fila di cui due in trasferta. È reduce dal ko con la capolista Verona, però è una formazione in salute che si basa sulle capacità di controllo del gioco da parte di due giocatori eccellenti del pick&roll come Fultz e Bowers,sull’atleticità di un giocatore verticale come Morse e sulle capacità balistiche di Baldasso e Masciadri. La panchina è funzionale alle caratteristiche del quintetto base. Imola sa variare le difese ed essere aggressiva, è molto scorbutica da affrontare, è esperta e non bisogna lasciarla giocare secondo i suoi canoni. Servirà un approccio difensivo importante dal primo minuto e non dal ventesimo come contro Montegranaro. Dovremo recuperare tutte le energie possibili e avere pazienza in attacco. Avremo inoltre bisogno della spinta del nostro pubblico cercando di allungare la striscia positiva”.
Note – Capitolo infermeria: niente da segnalare. Mercoledì, le casse e i cancelli del PalaCarnera apriranno
alle 19.30. Nel corso dell’intervallo l’Apu Oww ospiterà la premiazione della XXIII edizione del Green Coach 2019 organizzata dalla Fip Udine del presidente Claudio Bardini.
Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming
su LNP PASS e audio su BH web radio (https://www.
spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. La differita andrà in onda su Udinese Tv (palinsesto consultabile su www.udinews.tv).
Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).
QUI IMOLA
Emanuele Di Paolantonio (allenatore) – “Andiamo a Udine per affrontare un’altra delle migliori squadre del nostro girone. Hanno un roster profondo, con 10 giocatori in grado di incidere sulla gara, e ciò si è visto anche domenica, dove Alessandro (Ramagli, ndr) ha potuto gestire benissimo il minutaggio, facendo stare in campo tutti i suoi per massimo 24 minuti. Dovremo cercare
di limitare l’impatto del loro tiro da 3 punti, che nelle gare casalinghe supera il 40%, difendendo bene sia sulle collaborazioni, sia individualmente, in modo da poter limitare gli aiuti. Contestualmente dovremo continuare a costruire il miglior tiro possibile, muovendo la palla e attaccando sempre in maniera dinamica”.
Giorgio Calvi (giocatore) – “Udine è una buonissima squadra, con ottimi giocatori, costruita per provare ad arrivare fino in fondo. Domenica sono tornati alla vittoria e vorranno certamente confermarsi nuovamente davanti al pubblico di casa. Sarà una partita difficile, molto intensa, ma che sicuramente affronteremo con fiducia nei nostri mezzi e massimo impegno per cercare di arrivare al risultato”.
Note – Ivanaj indisponibile.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Partita in differita su canale 90 Di.Tv

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: