Old Star Fortitudo – Old Star Virtus 78-61 (12-13, 29-30; 55-40)

Quasi cinquemila persone al PalaDozza, e tanta nostalgia. E’ questa la sintesi dell’Old Star Game di questa sera, che ha avuto decisamente successo.
Le voci di Gigi Terrieri (A tutti buonasera) e Dan Peterson (Amici Sportivi), Alberto Bucci e Carlo Recalcati in panchina, con svariati assistenti di tutto rispetto. E poi i tanti, tantissimi giocatori in campo, che hanno ricordato ai tifosi tempi decisamente migliori di questi.
Per la cronaca, la partita è stata vinta dagli Old Star Fortitudo per 78-61, con 19 punti di Casoli per la Effe e 17 di Tirel per le Vu Nere.
Dopo un primo tempo equilibrato la Fortitudo ha fatto il vuoto, arrivando anche al +20, sfruttando la maggiore freschezza fisica dei suoi giocatori e le triple di un acclamatissimo Gianluca Basile nell’ultimo quarto.
Si sono visti ex giocatori ancora in forma e altri decisamente meno, c’è chi ha giocato tanto e chi pochissimo, o anche nulla (come Carlton Myers), ma questa sera contava soprattutto mettersi in gioco per uno scopo benefico, con l’incasso che andrà in beneficenza a Fondazione Operation Smile.
A questo punto, appuntamento tra otto giorni – sempre al PalaDozza – per il derby “vero”, quello di campionato. Entrambe le società questa sera erano presenti in massa con giocatori, staff e dirigenti.

(foto di Fabio Pozzati)

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online