Klaudio Ndoja ha parlato al Carlino. Un estratto dell’intervista.

L’umore è alto all’interno dello spogliatoio. Conosciamo il nostro valore e continuiamo a lavorare con umiltá. Stiamo pagando un contributo importante alla sfortuna ma non ci piangiamo addosso.
Milano? Mi aspetto tanto pubblico, I nostri tifosi sono una sicurezza per la passione e per come riescono a sostenere la squadra. Su questo nessuno di noi ha dei dubbi.
I problemi con le squadre più su in classifica? Non c’è una ragione precisa. A Venezia nonostante le assenze siamo stati in vantaggio fino alla tripla della disperazione di Daye. Non siamo stati fortunati. Come se ne esce? Lavorando duro in palestra e migliorando la nostra conoscenza, ancora lontana perché ci siamo allenati molto poco tutti insieme.
Per i playoff? Non faccio calcoli.
Essere rimasto in Virtus? Lo considero
un onore vestire. Sono contento di essere stato confermato, anche se non dipendeva solo me: non mi dispiacerebbe rimanere qui a luglio.

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online