Il capitano della Virtus Klaudio Ndoja è stato intervistato da Luca Muleo su Stadio.
Ecco un estratto delle sue parole sulla sfida di sabato contro Cantù.

Fondamentale. Non dovremo ripetere l’errore per la seconda volta, in un match che diventa a questo punto molto importante. Loro giocano in questo modo, lo sapevamo, però hanno preso subito fiducia, fatto canestro già in avvio. Eravamo consapevoli di doverli limitare, invece la gara non è mai stata in discussione.
Gli altri risultati non sono stati negativi? Bisogna pensare a noi. Se ci meritiamo di andare ai playoff lo dobbiamo dimostrare passando attraverso un certo tipo di partite. A Cremona non siamo riusciti a giocarcela come volevamo, ce li aspettavamo intensi e volevamo esserlo anche noi, ma non ci siamo stati. Ora sotto con Cantù.
La squadra c’è, l’abbiamo dimostrato e una sconfitta non cambia le cose. Non ci toglie fiducia e consapevolezza, dobbiamo crescere, quello sì. Pensando a fare le nostre cose.

(Foto Giulia Pesino)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online