logo 2021

KIGILI BOLOGNA

Durham – voto 9 – (24pti, 8/8, 5/7, 2/2) – Tiene a galla la Fortitudo con la sua migliore in stagione, con la durezza necessaria sia davanti che dietro. 37 di valutazione, alleluja, oremus.
Frazier – voto 6 – (10pti, -, 2/6, 2/3) – Arriva con le ruote sgonfie dopo una buona partenza. Chiaro che da sesto uomo sarebbe perfetto, ma finchè tra i titolari ci sono dei buchi, prendere e ringraziare.
Aradori – voto 7 – (20pti, 4/4, 5/7, 2/5) – La solita media tra le buone cose davanti e il disperato vagare sperduto dietro. Ma quando si vince allora si può citare Adriana Sklenarikova, che mostrava il wonderbra dicendo non so cucinare, e allora?
Benzing – voto 4,5 – (3pti, -, 0/2, 1/2) – Non prende la targa alla partita, in nessun modo. E attorno saltano come grilli.
Groselle – voto 5 – (0pti, -, 0/1, -) – Voto ingeneroso perché in queste condizioni non sarebbe nemmeno dovuto partire per la trasferta. Però i minuti ci sono stati, e non c’è stato modo di coprire le sue problematiche.
Gudmundsson – voto 5,5 – (2pti, 2/2, -, 0/1) – La solita difficoltà nel giudicare chi si sbatte sempre fuori ruolo e con fatiche difensive perché i talloni non hanno propulsori atomici. Non fa danni, ma ahilui non è quello che si deve chiedere ad uno straniero, benchè sempre a galla per altrui bue.
Procida – voto 6,5 – (12pti, 2/3, 2/4, 2/2) – Più o meno lo stesso discorso di Aradori, con gambe più esplosive e inevitabile minor capacità di capire dove andare a racimolare pepite.
Charalampopoulos – voto 5 – (2pti, 2/2, 0/2, 0/1) – Tra i tanti che si immolano inutilmente sulle orme di Parks, senza però dare qualcosa davanti a far da risarcimento.
Totè – voto 7 – (16pti, 6/10, 5/7, 0/1) – Si fa perdonare gli sbavazzi qua e là con il solito sapersi dichiarare presente quando arrivano i rifornimenti.

GEVI NAPOLI

Pargo – voto 5,5 – (8pti, -, 1/1, 2/6) – Sbuzzi solo nel finale.
Rich – voto 5 – (8pti, -, 1/3, 2/7) – Opaco, pallido, sbiadito.
Parks – voto 9 – (40pti, 2/2, 13/19, 4/8) – 50 di valutazione, più o meno 30 segnati (forse 28, abbiamo perso il conto) nell’ultimo quarto. A mettere dito nella piaga difensiva della Fortitudo, con anche 15 rimbalzi.
Lombardi – voto 5,5 – (3pti, 1/1, 1/2, 0/1) – Non decolla.
Lynch – voto 6,5 – (12pti, 2/2, 5/6, -) – Partenza alla grande, poi si sgonfia.
Uglietti – voto 5,5 – (4pti, 1/2, 0/3, 1/1) – Triplona a fine primo quarto, niente altro.
Marini – voto 5,5 – (7pti, 2/2, 1/4, 1/3) – Spreca.
McDuffie – voto 4 – (4pti, 4/4, 0/7, 0/1) – Non presentabile, per quanto visto oggi.

VERBA MANENT

MartinoGrandissima soddisfazione, vittoria importante che arriva in trasferta al culmine del girone d’andata alla fine di una settimana dove non siamo arrivati nel migliore dei modi. Ma abbiamo fatto due su tre, e spero che oltre alla classifica questa partita ci dia morale, carica e convinzione: quando giochiamo consapevoli delle nostre possibilità e dei nostri limiti siamo competitivi. Abbiamo approcciato benissimo la gara, non siamo riusciti a prendere subito il vantaggio e peccato solo forse per la gestione dei minuti finali dove ci siamo spaventati. Bravo Parks, noi abbiamo forse avuto paura di vincere dopo tanto tempo ma con i liberi liberi e la gestione degli ultimi possessi abbiamo ottenuto la vittoria. Non mi piace ma parlare dei singoli, ma oggi bene Durham e tutti comunque hanno contribuito alla vittoria dopo una settimana non semplice.

Il video, realizzato dall’Ufficio Stampa e reso disponibile da Sport Press

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: