Manca una settimana alla fine della stagione della Virtus, ma si inizia già a pensare all’anno prossimo. Budget da fissare e di soldi e giocatori parleremo da lunedì, ha detto Luca Baraldi a Repubblica, e in effetti molto dipenderà da questo, e anche dalla coppa europea alla quale i bianconeri parteciperanno. La vittoria in Champions League dà diritto a un posto garantito nella prossima competizione FIBA, però non è un mistero che la società bianconera vorrebbe provare a ottenere una wild card in Eurocup, alzando quindi l’asticella del budget e delle ambizioni. Di certezze in tal senso però non ce ne saranno almeno per un mese, ma intanto qualche nome di mercato comincia a circolare.

Secondo Spicchi D’Arancia, la società avrebbe messo gli occhi su Drew Crwaford, autore di una splendida stagione a Cremona e liberabile dietro buyout. L’interesse bianconero sarebbe molto forte, ma ovviamente – dato che si tratta di uno dei migliori giocatori del campionato – su di lui c’è molta concorrenza.
Per quanto riguarda il parco italiani, un nome che circola è quello di Paul Biligha di Venezia, mentre Repubblica parla anche di un possibile ritorno di Marco Spissu.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: