Ci sarebbe una maxi offerta proveniente dalla Corea del Sud a mettere in difficoltà la permanenza di Henry Sims a Bologna. Come riportato oggi dalla rubrica FB TGiesse, il giocatore ha ancora 9 giorni di tempo prima di poter uscire dal contratto.
In caso di saluto da parte di Sims, il sogno della Fortitudo sarebbe quello di Ethan Happ, già visto con Sacchetti a Cremona e uscito dal contratto con l’Olympiacos. La suggestiva ipotesi di avere a roster i tre migliori marcatori della passata stagione (Banks, Happ e Aradori) è però vincolata dal fatto che l’ex Wisconsin porterebbe ad una operazione di mercato molto più costosa di quanto previsto con Sims, andando quindi ad erodere il budget rimasto in sospeso, e che comprende anche la necessità di un cambio tra gli esterni.

(Foto Valentino Orsini – Fortitudo Pallacanestro 103)

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: