Intervistato da Tommaso Lamarina su il Corriere dello Sport Puglia, il GM dell’Happy Casa Brindisi Tullio Marino ha parlato anche della sconfitta contro la Virtus.
Un estratto delle sue parole.

È vero, abbiamo perso contro la Virtus, ma la squadra c’è. Siamo sicuramente contenti di essere terzi in classifica perché non pensavamo di stare a ridosso delle big ad inizio stagione. Spiace aver sprecato due punti contro Trento, ma la squadra c’è e non è disunita, anzi. A dimostrazione di ciò, la bella prestazione in Champions contro il Darussafaka, in cui abbiamo finalmente vinto ed ottenuto l’importante differenza punti che tanto speravamo. Sappiamo come queste statistiche siano fondamentali in coppa”.
Clark? Sul giocatore non abbiamo mai avuto dubbi, veniva da infortunio importante, ma domenica ci ha fatto vedere di cosa è capace e siamo contenti della sua prestazione. Sta tornando il cestista che tutti conosciamo.
Al momento la società non è orientata a comprare giocatori, stiamo valutando quelli che abbiamo a disposizione ed attendiamo il ritorno di Redivo e la migliore condizione di altri. La pausa nazionali? Quando si perde prima di una sosta, non è mai bello perché vorresti subito tornare in campo a riscattarti, ma farà bene per recuperare energie ed infortunati.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: