Pubblichiamo in forma integrale l’ordinanza n°178 della Regione Emilia-Romagna, che autorizza la presenza di pubblico agli eventi sportivi nella ragione del 25% della capienza degli impianti.
Tale ordinanza è valida per questo weekend, e autorizza esplicitamente – per il basket e per la pallavolo – il pubblic. concedere, per lo svolgimento delle partite valide per i campionati di Pallavolo e della Legabasket che si terranno il 27 settembre 2020 a Bologna (Virtus Bologna- Cantù), a Casalecchio di Reno (BO) (Pallacanestro Reggiana-Olimpia Milano), a Ravenna (Consar Ravenna-Piacenza) e a Modena (Leo Shoes Modena-Monza), deroga al numero massimo di spettatori stabilito al punto 1 della ordinanza n.157/2020, consentendo l’accesso del pubblico negli impianti sportivi nel limite del 25 % della capienza e a condizione che:
– il soggetto gestore si impegni, sotto la propria responsabilità, alla corretta e rigorosa applicazione del protocollo proposto, nonché alla vigilanza sulla sua attuazione, che deve garantire tutte le misure organizzative atte a evitare assembramenti durante l’accesso e il deflusso del pubblico all’impianto, durante la permanenza nel posto assegnato e in relazione all’utilizzo dei servizi igienici, nonché al rispetto del distanziamento interpersonale, considerando anche una distanza di almeno 5 metri tra il pubblico e il campo di gioco;
– il soggetto gestore conservi per almeno 14 gg. copia degli elenchi nominativi di coloro che hanno acquistato i biglietti, rendendoli disponibili su richiesta alle strutture
sanitarie in caso di necessità di svolgere attività di contact tracing;

Qui il testo integrale in pdf => BURERT n.322 del 24.09.2020 -P2- -PDF-A

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: