lnp logo 2019

Al via la European Basketball Week 2019
L’evento di Special Olympics che entra nel mondo della scuola per contrastare il bullismo e l’emarginazione dei giovani con disabilità

Roma – 22 novembre 2019 – #RifiutoilPregiudizio è la Campagna Social di Special Olympics Italia, partita agli inizi di novembre, alla quale stanno aderendo istituti scolastici ed il mondo del basket con in prima linea le squadre di Serie A ed LNP per promuovere la XVI European Basketball Week ma soprattutto per lanciare un forte messaggio culturale: il canestro è ai pregiudizi per contrastare il bullismo e l’emarginazione nei confronti degli alunni con disabilità intellettive.

Sostenuta da FIBA Europa ed Euroleague Basketball, la settimana europea del basket vedrà scendere, dal 23 novembre al 1 dicembre, sui parquet di 35 paesi europei oltre 19.000 persone con e senza disabilità intellettive. E’ proprio questo il focus dell’evento che coinvolge, attraverso lo sport, il mondo della scuola al fine di favorire una cultura del rispetto alla quale educare soprattutto i più giovani. Alunni con e senza disabilità intellettiva giocano insieme, nella stessa squadra, perché lo sport unificato permette di vedere oltre le differenti abilità, valorizzando, attraverso una partita, le capacità di ognuno; favorendo quella conoscenza che genera inclusione abbattendo stereotipi e pregiudizi.

In Italia la Special Olympics European Basketball Week 2019 ha il patrocinio della Federazione Italiana Pallacanestro, Lega Basket Serie A, Lega Nazionale Pallacanestro, Lega Basket Femminile e GIBA. Coinvolgerà circa 4000 atleti con senza disabilità intellettive e si articolerà in percorsi di avviamento e tornei di pallacanestro unificata. Tutte le squadre di Serie A ed LNP dedicheranno una partita a Special Olympics Italia; gli arbitri indosseranno le maglie di Special Olympics nel riscaldamento delle gare previste nel prossimo weekend. In occasione della partita interna dell’Olimpia Milano contro la Pallacanestro Reggiana del prossimo 1 dicembre, due atleti Special Olympics prenderanno parte, insieme agli stessi giocatori, al riscaldamento pre-gara.

A testimonianza del forte legame tra Special Olympics e l’Olimpia, anche quest’anno la squadra di coach Messina scenderà in campo “contro i pregiudizi”, accogliendo una delegazione di atleti Special Olympics al proprio campo di allenamento per una partita di basket unificato che si terrà, nella palestra all’interno del Mediolanum Forum di Assago, nella giornata del 27 novembre prossimo. Ad Ettore Messina e giocatori, rispondono anche Cesare Pancotto e due rappresentanti della squadra di Cantù che nella giornata del 25 novembre, faranno visita, insieme ad un Team di atleti Special Olympics, agli alunni dell’Istituto S. Maria Assunta, via IV Novembre 3 Villa Guardia, Como.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online