Al termine di una partita decisamente brutta, ma di fatto sempre condotta – a parte dopo un lungo momento di blackout nel terzo quarto – l’Italia esce vincitrice dal campo di Debrecen e si prende due punti pesantissimi in chiave qualificazione mondiale. Per la vittoria pesantissimi due liberi di Melli a 40″ dalla fine, che hanno interrotto la lenta ma costante rimonta dell’Ungheria, trascinata da un ottimo Vojvoda (25). Poi un libero di Della Valle a 19″ per dare i due possessi di vantaggio, e la difesa nelle azioni decisive. Finale 63-69.
18+6 per Gigi Datome, e 11 a testa per Melli e per un Biligha davvero positivo. 2 punti con 1/5, invece, per Pietro Aradori.

(foto Fiba Europe)

CategoryFIP

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online