I 24 club che parteciperanno alla stagione di EuroCup 2020-21 si sono incontrati in remoto venerdì con Jordi Bertomeu, presidente e CEO di Euroleague Basketball, e con i dirigenti della lega per pianificare la nuova stagione.

L’incontro è iniziato con una revisione della stagione 2019-20, che è stata evidenziata dalla notevole crescita del 91% della base di social media di EuroCup, nonché dalla distribuzione televisiva che ha raggiunto 127 paesi e territori, e si è conclusa con EuroLeague TV OTT per una portata completamente globale .

I club hanno anche rivisto i dati sulle strutture di bilancio dei club e la sua evoluzione negli ultimi anni e i principali pilastri dei regolamenti sulla stabilità finanziaria e sul fair play (FSFPR) che saranno attuati a partire dalla stagione 2021-22, vale a dire:

– Il divieto avere di debiti scaduti.
– Budget minimo di partecipazione di 2 milioni di euro.
– Limitazione delle spese assegnate ai salari dei giocatori al 65% delle spese totali del club.
– Limitazione dei contributi degli azionisti a un massimo del 65% delle spese totali del club.
– Disavanzo finanziario aggregato limitato al 10% del budget medio di un club in un periodo di tre anni.
– Commissione di controllo di gestione per monitorare la conformità e fornire sessioni di formazione ai club durante la stagione 2020-21.

Per quanto riguarda la stagione 2020-21, i club hanno esaminato e discusso i seguenti argomenti:

– Il dipartimento esecutivo ha riferito ai partecipanti su diversi argomenti relativi alle sue operazioni, tra cui le prestazioni del 2019-2020, l’accordo con l’Unione degli arbitri di basket Euroleague, il sistema Instant Replay, il rilascio e il reclutamento degli arbitri 2020-21, nuove misure per migliorare le prestazioni e comunicazioni con i club.
– Lo stato delle negoziazioni dei diritti dei media nei loro territori, con otto dei tredici mercati per continuare gli accordi di trasmissione premium esistenti e gli altri cinque godendo di nuovi partner o in trattative avanzate con piattaforme esistenti e / o nuove.
– Il calendario delle stagioni regolari e lo statuto della concorrenza aggiornato, che include eccezionali piattaforme commerciali digitali e in-arena, nonché diritti audiovisivi estesi per i club per mitigare l’impatto della pandemia di COVID-19 nella stagione 2020-21.
– La distribuzione e i criteri economici.

La stagione di EuroCup 2020-21 inizierà il 30 settembre 2020.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: