Maarten Leunen è stato intervistato dal Resto del Carlino.
Ecco un estratto delle sue parole.

Le differenze tra serie A e A2. Sono piccole e allo stesso tempo importanti. Meno stranieri significa un gioco meno fisico con più tattica e tecnica e il fatto che tante squadre abbiano dei giovani dà un peso superiore all’esperienza e in questo noi partiamo favoriti.
L’Aquila è la squadra da battere? Lo spero, anche se non conosco così bene gli altri avversari da poter dire che siamo i più forti.
La qualità del nostro lavoro è molto alta e tra noi ci sono giocatori che potrebbero tranquillamente militare in un club di serie A. Sono aspetti importanti a cui si aggiunge il pubblico. Io ho giocato per tifoserie molto calde, ma questa ha una marcia in più come abbiamo potuto sperimentare durante la Supercoppa. L’atmosfera del PalaDozza è davvero unica.

L’anno prossimo ci sarà il derby? Sarebbe molto bello, mi piacerebbe davvero giocarne uno vero che vale i due punti in palio.

(Foto di Fabio Pozzati / ebasket.it)

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online