La ottava giornata della LBA Serie A si apre sabato sera con l’anticipo di Pesaro tra Carpegna Prosciutto e Dolomiti Energia Trentino e si conclude lunedì con il posticipo di Milano tra A|X Armani Exchange Milano e OriOra Pistoia. Domenica sera su Rai Sport il remake della ultima finale scudetto tra Umana e Banco di Sardegna (nella foto Vitali e Tonut nella sfida di Supercoppa). Ecco i numeri della giornata.

Carpegna Prosciutto Pesaro – Dolomiti Energia Trentino

Sui 10 precedenti giocati tra le due società Pesaro ha vinto soltanto una volta contro Trento nella stagione 2015/16:
09/03/2016, Consultinvest Pesaro-Dolomiti Energia Trentino 79-72, Trento ha vinto le successive 34 gare giocate a Pesaro
Per Pesaro è la peggior partenza in campionato dalla stagione 2009/10 quando la prima vittoria arrivò solo alla nona giornata.

Germani Basket Brescia – Openjobmetis Varese

30 gare giocate tra le due società, 20 le vittorie di Varese e 10 quelle di Brescia.
Dal ritorno in Serie A di Brescia il conto dei precedenti è di 6 a 3 a favore di Brescia.
Sette i precedenti tra Esposito e Casa con il coach di Varese in testa per 5 a 2.
David Moss alla presenza numero 100 con Brescia
Luca Vitali è a 1 tripla dalla terza posizione nella classifica dei migliori tiratori da tre di Brescia
Vitali ha 120 triple realizzate, prima di lui Palumbo con 209, Landry con 146 e Henry con 121.
E’ di Varese il giocatore più utilizzato in campionato, Jeremy Simmons ha una media di 33.8 minuti giocati
Simmons è anche il miglior rimbalzata della lega con una media di 10.3 pallano catturati a partita.
Cain Tyler leader nella classifica della percentuale al tiro da due punti, 31/43 con il 72.1%

Acqua S.Bernardo Cantù – Virtus Roma

L’ultima gara tra Cantù e Roma è stata giocata nella stagione 2014/15
Il conto dei precedenti è a favore della Virtus Roma per 49 a 42
Sono 30 le gare giocate tra Pancotto e Bucchi, la prima datata 16 Ottobre 1999.
18 vittorie per l’attuale coach di Roma e 12 per quello di Cantù.
Pancotto ha allenato 23 gare sulla panchina di Roma ottenendo 15 vittorie.
Sommando le gare allenate da Pancotto e da Bucchi otteniamo 1641 partite, sono i due allenatori con più gare allenate sulle panchine della Serie A, le vittorie ottenute dai due allenatori sono 847.

Pallacanestro Trieste – Happy Casa Brindisi

Brindisi ha vinto entrambe le gare giocate contro Trieste nella scorsa stagione.
Le due della scorsa stagione sono anche gli unici precedenti tra Vitucci e Dalmasson
Adrian Banks leader della classifica dei marcatori, unico giocatore con media punti superiore a 20 (20.6)
Cavaliero a 3 assist da quota 1000 in Serie A.

Segafredo Virtus Bologna – De’Longhi Treviso

Djordjevic e Menetti si sono già incontrati due volte in campionato
Djordjevic sedeva sulla panchina di Milano e Menetti su quella di Reggio Emilia
Il coach serbo vinse entrambe le gare.
Giampaolo Ricci è il giocatore più preciso dalla lunga distanza, 14 su 25 fino ad ora per il 56%
E’ della Segafredo Bologna il giocatore più prolifico per assist, Markovic ha una media in stagione di 7.1

Vanoli Cremona – Pompea Fortitudo Bologna

Nessun precedente tra Cremona e Fortitudo Bologna.
Sacchetti ha affrontato 3 volte la Fortitudo Bologna nella sua carriera ottenendo una vittoria nella stagione 2007/08 quando guidava la Pierrel Capo d’Orlando.
Con una vittoria coach Sacchetti raggiungerebbe Pancotto in testa alla classifica degli allenatori più vincenti di Cremona a quota 43 vittorie.

Umana Reyer Venezia – Banco di Sardegna Sassari

Si ritrovano le due società protagoniste della finale scudetto della scorsa stagione e della finale di Supercoppa giocata a Bari in questa stagione.
Dalla stagione 2017/18 Venezia e Sassari si sono incontrate 14 volte: 4 in stagione regolare, 7 nei playoff, 2 in Supercoppa e 1 in Coppa Italia.
I precedenti totali sono 36, con 16 vittorie di Venezia e 20 di Sassari
In stagione regolare Venezia è in serie aperta di 5 vittorie consecutive contro la Dinamo.
10 le gare giocate dalle due società con in panchina gli attuali allenatori, 5 vittorie per parte il bilancio.
Per Venezia è la peggior partenza dalla stagione 2013/14 quando iniziò con 3 vittorie in 7 gare.
De Nicolao alla presenza numero 300 in Serie A

A|X Armani Exchange Milano – Oriora Pistoia

17 i precedenti tra Milano e Pistoia con l’Olimpia avanti per 13 vittorie a 4.
Milano non ha mai perso contro i toscani in una gara giocata in casa.
Escludendo il 20-0 della scorsa stagione, l’ultima vittoria di Pistoia contro Milano è della stagione 2016/17 alla ventiquattresima giornata.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: