La quinta giornata della LBA Serie A riparte sabato con 3 anticipi a Bologna, Trieste e Treviso. In allegato il confronto statistico delle squadre che si affrontano nel quinto turno. Luca Vitali della Germani Brescia è a 6 assist da quota 1400 ed è quarto nella classifica di tutti i tempi in Serie A,

Segafredo Virtus Bologna – Openjobmetis Varese

163 le gare giocate dalle due società dalla prima disputata nella stagione 1948/49, 79 le vittorie di Bologna contro le 84 di Varese. Tra le due società le finali scudetto delle stagioni 1976/77 e 1977/78, entrambe vinte da Varese. La Virtus Bologna ha vinto 4 delle ultime 5 gare contro Varese.

Quattro i precedenti tra Djordjievic e Caja, 3 a 1 il conto a favore del coach di Bologna. Da allenatore Djordjevic ha perso solo tre volte contro Varese, mentre Caja ha 13 vittorie su 46 precedenti contro la Virtus Bologna

Pallacanestro Trieste – Germani Basket Brescia

Trieste ha vinto entrambe le gare giocate la scorsa stagione contro Brescia. Nel girone di andata dello scorso campionato si è giocato l’unico precedente tra Dalmasson ed Esposito, vinto dall’attuale coach di Brescia che sedeva sulla panchina di Sassari.

Luca Vitali a 6 assist da quota 1400, Vitali è quarto nella classifica di tutti i tempi in Serie A

1° G. Pozzecco 1772

2° R. Pittis 1454

3° M. Green 1446

Luca Vitali è anche a 8 assist dai 600 con la maglia di Brescia, leader della classifica di specialità della Leonessa

De’Longhi Treviso – Umana Reyer Venezia

Menetti ha vinto 4 delle 5 sfide giocate contro De Raffaele. L’unica vittoria del coach di Venezia è arrivata nel girone di ritorno della stagione 2017/18 a Reggio Emilia. E’ la ventesima volta che Menetti affronta Venezia nel massimo campionato, 11 vittorie per il coach di Treviso.

Stone è a 7 assist da diventare il miglior passatore nella storia di Venezia in Serie A: 1° Haynes con 413, Stone secondo con 406.

Vanoli Cremona – A|X Armani Exchange Milano

Solo 3 vittorie di Cremona nei precedenti contro Milano, l’ultima nel girone di ritorno della scorsa stagione. Nelle sfide giocate a Cremona il parziale è di 2 vittorie per la Vanoli e 8 per Milano.
Sacchetti è alla gara numero 42 contro l’Olimpia Milano (15 vittorie), mentre Messina alla prima contro Cremona.

Saunders a 4 punti da quota 500 con Cremona con una media nella due stagioni giocate di 12.1 punti a partita. In questa stagione ha una media di 18 punti segnati a gara, quarto in classifica.

Virtus Roma – Pompea Fortitudo Bologna

Sfida numero 75 tra le due società che si sono affrontate l’ultima volta in Serie A nella stagione 2008/09: Lottomatica Roma-Fortitudo Bologna 87-71.

Il conto delle vittorie nei precedenti è a favore di Bologna per 42 a 32. Nelle gare giocate a Roma 21 a 13 per la Virtus.

Piero Bucchi ha affrontato 40 volte la Fortitudo Bologna in Serie A, 13 le vittorie. Da segnalare una finale scudetto giocata tra la Fortitudo allenata da Recalcati e la Benetton Treviso allenata da Bucchi nella stagione 1999/2000

La serie e lo scudetto andò alla Fortitudo Bologna che vinse in 4 gare (3-1).

Acqua S.Bernardo Cantù – Dolomiti Energia Trentino

Cantù ha perso soltanto una volta in casa con Trento, nella stagione 2016/17: MIA-Red October Cantù – Dolomiti Energia Trentino 77-91

In totale, nelle dieci sfide giocate tra le due società solo 3 vittorie esterne.

Pancotto ha solo una vittoria in Serie A contro Trento in carriera, arrivata nella stagione 2015/16 sulla panchina di Cremona

Grissin Bon Reggio Emilia – Oriora Pistoia

Una sola vittoria per Pistoia a Reggio Emilia, arrivata nella gara di andata della scorsa stagione per 82 a 84. Nel conto generale dei precedenti la Pallacanestro Reggiana è avanti per 8 a 4.

Su 11 precedenti Buscaglia ha perso solo 3 volte contro Pistoia, sulla panchina c’era Moretti e due volte Esposito.

Petteway è a un solo punto dal secondo posto nella classifica marcatori di Pistoia in Serie A. L’ala americana ha segnato fino ad ora 566 punti con la maglia di Pistoia in 38 gare, prima di lui solo Wanamaker (567) e Moore (940).

Happy Casa Brindisi – Carpegna Prosciutto Pesaro

32 gare giocate tra le due società, con Pesaro avanti per 18 a 14. Brindisi ha vinto le ultime 3 gare contro Pesaro, una in trasferta e due in casa. Nelle ultime 10 gare allenate da Vitucci contro Pesaro l’attuale coach di Brindisi ha vinto 9 volte, perdendo l’unica gara nella stagione 2013/14

Con le 3 triple realizzate nella gara di Milano Banks è diventato il giocatore con più tiri da tre realizzati nella storia di Brindisi in Serie A ed il primo a superare quota 100 (101).

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: