SINERMATIC OZZANO – COMPUTER GROSS EMPOLI 75 – 43
Parziali: 18-15; 32-24; 57-32
OZZANO: Folli 10, Radovanovic, Felici 10, Balducci 7, Klyuchnyk 19, Chiappelli 7, Barattini 2, Bonfiglio 12, Buscaroli 1, Lasagni 7 – All. Pizzi
EMPOLI: Marchioli ne, Giannone 2, Baccetti, Dal Maso 3, Hidalgo 12, Sesoldi 3, Nwokoye 14, Casella 7, Mazzoni, Cerchiaro, Antonini 2 – All. Valentino; Vice Cappa
Arbitri: Roberti (NA) – Del Gaudio (NA)
Note: Spettatori 300 circa; usciti per falli Nwokoye (Empoli) al 37’

La Sinermatic ritrova la vittoria e lo fa in maniera perentoria. Con il punteggio finale di 75 a 43 i New Flying Balls concludono il 2022 fra le mura amiche con un referto rosa e conquistano due punti importanti per la classifica, dopo una partita rimasta in equilibrio per poco più di 10 minuti.

Dopo il canestro in avvio di Klyuchnyk e un libero di Nwokoye, il punteggio resta bloccato sul 2-1 per diversi minuti, complici diversi errori da ambo le parti. Cinque punti di fila di Andrea Casella regalano poi il +4 ospite (6-10), ma la risposta ozzanese non tarda con Bonfiglio che impatta il match e con il duo Felici-Lasagni che portano avanti gli emiliani. Il primo quarto va in archivio sul 18-15 Flying. Nel secondo quarto l’attacco empolese comincia ad incepparsi e Ozzano tenta la prima fuga di serata: 11-2 di parziale in 6 minuti e al 16’ Ozzano è sul 29-17. La Sinermatic però non scappa, complice qualche palla persa di troppo nel finale di periodo, con Casella e Sesoldi che regalano il -8 Use Basket all’intervallo lungo (34-28).

Nel terzo periodo Empoli continua a litigare con i canestri del Pala Arti Grafiche Reggiani segnando appena 4 punti in 5 minuti. Questa volta però l’attacco ozzanese è più preciso e proficuo e trascinati dal trio Chiappelli-Klyuchnyk-Folli la Sinermatic vola a +17 (45-25) al 25’ e addirittura a +25 (57-32) alla terza sirena.

Nell’ultimo quarto la partita è ormai in archivio. Hidalgo prova a rendere meno amara la trasferta emiliana, ma per i Flying Balls Balducci, Bonfiglio e Felici spingono Ozzano fino al +32 finale (75-43). Applausi meritati del pubblico ozzanese per i ragazzi guidati da coach Luca Pizzi, che ora chiuderanno il 2022 nella difficile trasferta a Piacenza di domenica prossima.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online