L’architetto Mario Cucinella, che ha progettato il nuovo Palasport Virtus da 12mila posti che sorgerà nell’area del padiglione 35 della Fiera è stato sentito da Eleonora Capelli per Repubblica.
Un estratto dell’intervista.

“La Virtus avrà un palazzetto come le squadre NBA americane. Ci saranno anche gli uffici della società e gli spazi per gli allenamenti, poi quando non giocherà la squadra, servirà come spazio di espansione della Fiera. Seguendo una logica di intensità dell’uso, per ottimizzare gli spazi. C’è su questo progetto un’ottima convergenza tra Fiera, Virtus e Comune. Le procedure sono tutte partite, ora dobbiamo sperare che i problemi dell’edilizia, a partire dal reperimento delle materie prime, vengano superati e che possiamo essere pronti a inizio campionato 2024.
I parcheggi ci sono già, come quello Michelino che tra l’altro è sottoutilizzato. Lì passerà anche il tram e l’autostrada è vicina. C’è una maturità di questi spazi e lo dimostra il fatto che poco lontano sarà ospitato anche il Teatro Comunale”

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online