Campionato di Pallacanestro Maschile – Serie C Silver 2019/20
Palasport via dello Sport 2 – Castenaso (BO)
Ven 24 Gennaio 2020 – ore 21.00
Pall. Castenaso – Vis Basket Persiceto 65-62
Parziali
: 16-23; 34-36; 48-48.

Tabellini  
CASTENASO: Pesino, Ballini 15, Marinelli 2, Capobianco 8, Biguzzi 9, Ballardini 8, Zucchini 2, Cesario, Tinti 13, Saccardin 8, Giannasi ne, Galiano ne. All Castelli.
VIS PERSICETO: Coslovi 6, Zani 2, Baietti 1, Vaccari, Papotti 7, Tedeschini 14, Mancin 17, Barone ne, Rusticelli, Mazza 11, Pedretti 4. All Berselli, Vice Buratti e Belinelli.

Arbitri: Resca Alberto di Cento (FE) – Grazioli Tommaso di Castello D’Argile (BO).

Prima partita del girone di ritorno del campionato di serie C Silver che vede Castenaso ospitare nell’anticipo del venerdì sera la Vis Basket Persiceto.

Parte meglio la Vis Persiceto grazie ad un paio di canestri di capitan Mazza, coadiuvato dal solito Mancin. L’approccio alla gare dei bianco blu sembra buono e Castenaso resta dietro. Il primo quarto si conclude così sul punteggio di 16-23.
Nella seconda frazione i padroni di casa si sbloccano offensivamente grazie ai canestri dalla lunga distanza di Saccardin, Tinti e Ballini, mentre Persiceto fa fatica a trovare la via del canestro. Il gap tra le due formazioni è completamente azzerato e si va così all’intervallo lungo sul punteggio di 34-36.
Al rientro dagli spogliatoi la partita vede le due formazioni procedere appaiate e rispondersi colpo su colpo, fino alla perfetta parità con cui si conclude il terzo quarto. La Vis è irriconoscibile e sembra disputare la peggior partita offensiva della stagione.
Nell’ultima frazione le due squadre restano una affianco all’altra fino agli ultimi 5 minuti, in cui Tinti si scatena dalla lunga distanza e Biguzzi trova un paio di canestri importanti per allungare a +5. La Vis torna sotto con i cesti di Coslovi, Papotti e Mancin e pareggia a 40 secondi dalla fine con il fallo e buono canestro di Tedeschini. Nell’azione successiva Castenaso trova solo il ferro e Mazza prende il rimbalzo, con la palla che gli sfugge però dalle mani e finisce a Ballini, che piazza il sigillo della partita da 3 punti con 4 secondi da giocare. Senza timeout la Vis cerca la preghiera da metà campo, senza che però venga colta dagli dei del basket. Si conclude dunque l’incontro con il punteggio di 65-62. Tanta la delusione per Persiceto, che interrompe così la striscia di 7 vittorie consecutive in casa dell’ultima della classe, squadra che ha però dimostrato di avere ancora tanto da dare a questo campionato. Nel prossimo turno la Vis Persiceto tornerà dopo due trasferte consecutive al PalaVis, dove arriverà la corazzata Fulgor Fidenza. Castenaso invece farà visita all’Ottica Amidei di Castelfranco.

Articolo di Vittorio Scagliarini.

 

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online