Penultima partita del girone di andata che coincide con il rientro in campo dopo le festività natalizie e che vede la Vis Persiceto ospitare Bellaria Basket. Parte meglio proprio Bellaria grazie a due triple sul pick and roll di Mazzotti, mentre la Vis fatica inizialmente a trovare il fondo della retina. Persiceto si sblocca con 5 punti in fila di Tedeschini, ma gli ospiti continuano a fare canestro. Foiera mostra tutto il suo talento offensivo con un paio di canestri difficili, ma Tedeschini replica concludendo il primo quarto 17-19.
Nella seconda frazione Bellaria insiste con la zona, ma Persiceto sembra aver preso perfettamente le misure. Infatti alla tripla di Giovanardi risponde allo stesso modo Baietti. Coslovi punisce da lontano e Papotti dalla media, mentre gli ospiti non fanno più canestro. A interrompere il digiuno offensivo ci pensa il solito Foiera. Papotti scalda la mano e segna due triple in fila per portare le due squadre all’intervallo lungo sul 39-34.
Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa si affidano ad un frizzante Zani. Il leader offensivo di Bellaria invece diventa uno scatenato Sirena, cui segue Giovanardi. Per la Vis è Tedeschini a trovare la tripla, mentre Brighi continua a rimpinguare il proprio tabellino. Pedretti con la tripla allo scadere conclude il terzo quarto 60-59.
L’ultima frazione vede la Vis cercare, per la prima volta nella gara, di allungare sugli avversari, ma Foiera riporta sotto i suoi. Tedeschini porta a scuola tutti in post basso. A cambiare la partita sono però due esclusioni eccellenti in 1 minuto dei lunghi Mancin e Tedeschini per raggiunto numero di falli. Persiceto, non disponendo più di pivot, schiera la zona per proteggere l’area. Bellaria rosicchia punti dalla lunetta grazie ad un paio di tiri liberi realizzati. Per Persiceto escono anche Mazza e Zani per falli, mentre per Bellaria escono Brighi e Giovanardi. Persiceto si trova sopra di 3 punti con 20 secondi da giocare e non trova il canestro, ma Mazza regala un secondo possesso con un preziosissimo rimbalzo offensivo, che consente a Coslovi di andare in lunetta, dove fa 1/2. Nei possessi successivi Bellaria va ripetutamente in lunetta, ma sbaglia più volte restando sotto di 3. Pertanto, il sigillo alla gara lo mette Baietti dalla lunetta con un 2 su 2 che sigla il risultato finale di 82-77.
Importantissima vittoria per i ragazzi del Presidente Riccardi, che aprono così l’anno nuovo con un referto rosa utilissimo ai fini della classifica. Bellaria resta invece con il rimpianto di avere solo sfiorato un grosso colpaccio in trasferta, con una partita costante a testimonianza del buon livello corale. Nel prossimo turno la Vis Basket Persiceto farà visita ad Argenta, mentre Bellaria ospiterà Castelfranco Emilia.

VIS PERSICETO: Bortolani ne, Coslovi 8, Guidi ne, Zani 12, Baietti 13, Vaccari, Papotti 20, Tedeschini 18, Mancin 2, Barone ne, Mazza 4, Pedretti 5. All Berselli, Vice Buratti e Belinelli.

Vittorio Scagliarini
Press Office Vis Basket

Bolognabasket © 2000 - 2020 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: