Buona partita della Vis Basket che si impone in casa contro il Voltone Basket per 71-62, regalando ai propri supporters della Curva Roboris l’ultima vittoria casalinga della stagione. La partita seppure non contasse più nulla per ambo le squadre, Persiceto già promosso e Monte San Pietro già salvo, ha consentito ai ragazzi di coach Berselli di rimediare alla sconfitta di Parma e di riprendere la via della vittoria.
Certamente vale il solito discorso già scritto la settimana prima: è molto difficile per una squadra che vince, con un congruo anticipo, il campionato restare concentrata per queste partite, che risultano più simili a delle amichevoli di pre-season. Se si considera inoltre il logico scarico di adrenalina, appare ancora più complicato per i biancoblu affrontare questi impegni.
La testa e tutti gli ultimi sforzi residui saranno rivolti alla finalissima del campionato di serie D, di domenica 7 maggio a Lugo, contro Il Santarcangelo di Massimo Bernardi.
Per quanto riguarda la partita di domenica il Voltone ha provato nell’impresa di violare il campo di Persiceto ma, nel terzo e quarto periodo di gioco, la Vis ha riacceso il motore e per gli ospiti si è fatta notte fonda.
I biancoblu hanno offerto la solita prestazione corale, in cui tutti i giocatori impiegati hanno portato il proprio contributo alla causa, ma decisive sono state le prestazioni di Enrico Almeoni (con 15 punti), Fabio Pasquini (12 punti e tanta solidità difensiva) e Luigi Cornale (15 punti) che ci sta abituando a buoni tabellini personali.
Per Luigi c’è molta curiosità circa il prossimo anno sportivo. Con la conquista della serie C Silver, il lungo di Persiceto dovrà dimostrare di essere un lungo di categoria. Dovrà sudare in palestra per colmare un gap di qualche centimetro e velocizzare la tecnica di tiro, ma ha tutte le possibilità di riuscirci.
Da sottolineare pure il buon apporto dalla panchina di Papotti: Matteo ha giocato una partita di intensità negli ultimi due quarti di gioco, segnando canestri importanti e meritandosi un alto minutaggio in campo.
Anche lui dovrebbe rientrare nel roster del prossimo anno e, con gli adeguati miglioramenti in fase difensiva e offensiva, potrebbe dare una buona mano alla causa della squadra del Presidente Marco Riccardi.
La prossima partita della Vis Basket sarà in trasferta, dopo la pausa di Pasqua, venerdì 21 aprile contro l’Antal Pallavicini, gametime alle ore 21.30.

Tabellini Vis Basket: Genovese 3, Chiusoli 1, Cornale 15, Scagliarini (Cap.) 1, Chiapparini 2, Rusticelli 6, Papotti 10, Ferrari, Bartolozzi 2, Pasquini 12, Gamberini 4, Almeoni 15. All. Berselli, Vice Reatti.

MVP Vis Basket Persiceto: Luigi Cornale

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online