Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/html/wp-includes/post-template.php on line 316

E80 Bema LG Competition Castelnovo Monti-Intech Virtus Imola 76-63
(parziali: 20-26 / 38-39 / 57-53)
LG Competition: Bergianti, Dal Pos ne, Ferri ne, Levinskis 9, Longoni 11, Mallon 10, Magnani 4, Mabilli, Parma Benfenati 15, Pucci 5, Provvidenza 15, Prosek 7. All: Diacci
Virtus: Dalpozzo 3, Marcone, Barattini 5, Biandolino 4, Begic 13, Orlando, Savino ne, Piani Gentile ne, Errera 8, Agatensi 8, Spampinato 22. All: Regazzi
Arbitri: Meloni e Piedimonte

Una Intech Virtus Imola “sprecona” resta in partita fino al 33’, prima che un fatale 0-16 la condanni all’ennesima sconfitta stagionale (dal 60-58 al 76-58 in 6’).
La squadra è sovrastata nettamente a rimbalzo e cede alla distanza al cospetto dei più volitivi reggiani dopo tre quarti gara di puro equilibrio, grazie anche e soprattutto alle pessime medie di tiro registrate da entrambe le squadre.
Davanti ai 50 fantastici tifosi giunti da Imola, nessun giocatore merita probabilmente la sufficienza nella peggiore prestazione fin qui disputata dai gialloneri in questi avvio di campionato piuttosto nefasto dal punto di vista dei risultati.
L’Intech torna dai colli reggiani con la maglia nera del girone, relegata in fondo alla classifica ed ancora ferma al palo, dopo 4 giornate di campionato.

Dalpozzo apre le danze per la Virtus con una tripla (3-3) in un fondamentale che sarà nefasto per i gialloneri in serata (7 su 37 tentativi). In apertura si rivede in campo Errera (dopo il colpo subito alla prima in casa contro Pol.Arena): i suoi cesti portano avanti l’Intech sul 9-5. Quindi 5 punti filati di Spampinato fanno allungare gli ospiti sul 16-9 a metà frazione e, pochi minuti dopo, sul 17-24. Il primo quarto si chiude sul 26-20.
Nella frazione successiva Imola mantiene un vantaggio minimo sul 25-28 con il cesto di Biandolino dopo 4’ di gioco. La gara non vive grandi lampi tecnici, con tanti errori da ambo le parti sotto canestro. Ma, almeno in questo frangente si registrano anche diversi canestri che vivacizzano il match con Agatensi, Errera, Longoni e Levinskis che firmano il 39-38 per i gialloneri con cui ci si ferma per l’intervallo lungo.
Alla ripresa dei giochi, Spampinato fa sportellate sotto le plance e si alterna nel taccuino dei realizzatori a Provvidenza e Mallon per il 43-43 dopo 2’30”. Tra i diversi errori al tiro complessivi, si registrano i canestri di Begic e Longoni (tripla) per il 48-45 a metà frazione. A 3’ dalla sirena è Marco Barattini a piazzare la tripla del pareggio 50-50 che fa ben sperare per il finale di gara dei gialloneri. La coppia Parma Benfenati e Mallon infila i cesti del nuovo vantaggio locale sul 57-53 che chiude il parziale.
Al rientro in campo si concretizza l’impensabile, vista, soprattutto, la dinamica del match nei primi 30’ di gioco. Dal 58-60 per i locali, dopo 2’30”, si arriva al 58-76 a circa 1’30” dalla sirena finale. Trascorrono, dunque, 6 minuti di buio per i gialloneri, con la LG Competition che scappa verso la vittoria, senza voltarsi mai.
Si arrende, dunque, l’Intech contro una buona squadra che ha avuto il merito di spingere sull’acceleratore nel momento di disarmo giallonero, cogliendo l’attimo giusto per la vittoria finale.
Sabato 26 ottobre, la Virtus torna tra le mura amiche, per ospitare la capolista imbattuta Olimpia Castello nella Giornata Giallonera. Palla a due alle ore 21,00.

Risultati:
LG Competition-Intech Virtus Imola 76-63
Guelfo Basket-Fiorenzuola 90-98
Bologna Basket-Ferrara Basket 69-74
Molinella-Anzola 78-85
Pol.Arena-Basket Lugo 67-83
BMR 2000 Re-Gaetano Scirea 79-54
Olimpia Castello-Virtus Medicina 85-73

Classifica:
Fiorenzuola e Olimpia Castello 8, BMR 2000 Re 6, Gaetano Scirea, Virtus Medicina, Molinella, Anzola, LG Competition, Ferrara Basket, Bologna Basket 4, Basket Lugo, Guelfo Basket e Pol.Arena 2, Intech Virtus Imola 0.

Bolognabasket © 2000 - 2019 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: