Dopo una vita con la casacca giallonera sulle spalle, Lorenzo Dalpozzo lascia la Intech Virtus Imola e la fascia di capitano indossata nelle ultime 4 stagioni.
La carriera in Virtus di Dalpozzo inizia nel settore giovanile dove percorre tutte le tappe raggiungendo, poi, la prima squadra.
La fascia di capitano arrivò nella stagione 2017/2018 dopo il saluto di Corcelli e da allora Dalpozzo l’ha sempre onorata, accettando anche il ruolo di “chioccia” dei più giovani, divenendo il punto di riferimento nella stagione del rinnovamento (2019/2020).
Tante belle prestazioni in giallonero, ma contro gli Aviators Lugo, il 23 novembre 2019, il suo momento epico: dopo un fallo tecnico al 3’ di gioco, il capitano infilò una prestazione da capogiro in cui realizzò 20 punti, il suo “best score” in Virtus. In una serata di piena emergenza per le assenze di diversi compagni di squadra.
Orgoglio, carattere e determinazione le sue caratteristiche principali, in campo e nello spogliatoio, che hanno fatto innamorare di lui i tifosi gialloneri che lo hanno sempre supportato anche quando, ad inizio della scorsa stagione, il capitano si infortunò pesantemente.

Un lungo applauso accompagna il saluto da giocatore di Lorenzo Dalpozzo ai colori della Virtus Imola:
“Vorrei ringraziare tutti i tifosi della Virtus Imola che in questi anni mi hanno sostenuto come giocatore e come capitano! Sono e rimarranno il valore aggiunto di questa Società.
Un abbraccio a tutti i sostenitori virtussini ed in particolar modo all’Armata Giallonera!”

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: