Serie B – 9^ giornata andata

CAMPETTO ANCONA-VIRTUS IMOLA

Domenica 27 novembre 2022, ore 18,00

PalaRossini di Ancona

Arbitri: Vincenzo Agnese di Ischia (Na) e Marzo Palazzo di Campobasso (CB)

 

Diretta streaming:

https://lnppass.legapallacanestro.com/video/27-11-2022-ilcampettoancona-vs-virtusspesvispallimola

 

Dopo la doppietta casalinga contro Ozzano e Firenze, la Virtus Imola è pronta ad affrontare in trasferta il Campetto Ancona, formazione che, attualmente, sta inseguendo in classifica (con una gara da recuperare). La Luciana Mosconi Ancona arriva da una fase di campionato non molto positiva dal punto di vista dei risultati, visti gli ultimi due centelli incassati da Fiorenzuola (105-80) e Rieti (100-62), mentre l’ultimo successo è datato 30 ottobre contro Matelica (94-79). A causa del terremoto delle scorse settimane, è stata rinviata la gara Ancona-S.Miniato che verrà recuperata martedì 29 novembre.

La Virtus, invece, arriva alla trasferta marchigiana dopo ben 3 successi contro, a ritroso, Firenze, Ozzano, S.Miniato, in cui la squadra ha mostrato muscoli, mentalità, talento e la capacità di affrontare a testa alta anche i momenti difficili.

Coach Regazzi non avrà defezioni in vista del viaggio ad Ancona, con i suoi ragazzi che hanno sostenuto ottimi allenamenti in settimana, ricchi di spunti tecnici e tattici in vista della partita.

 

Coach Piero Coen guida una squadra giovanissima, con un’età media pari a 22,8 anni, circa un anno più giovane rispetto ai gialloneri.

Tra i talenti biancoverdi, da sottolineare la presenza di due ex imolesi, sponda Andrea Costa, ovvero Tommaso Carnovali, ala classe 1993 che sta segnando con il 36% da 3 punti e Nicola Calabrese, guardia classe 2001, al momento a quota 38% da 2 e il 40% da 3 punti. Entrambi vanno tenuti sotto controllo perchè hanno le caratteristiche per infastidire parecchio la difesa imolese.

Certamente cerchiato in rosso il playmaker Lorenzo Panzini, dal 2005 sui campi di serie A e serie B tra Ancona, Rimini, Cassino, Vigevano, Matera, Giulianova e Rieti, prima dell’approdo alla Luciana Mosconi nella scorsa stagione. E’ l’uomo che sta giocando di più tra i marchigiani, con circa 32 minuti sul parquet ed il secondo miglior realizzatore alle spalle di Leonardo Ciribeni (per soli 5 punti di differenza); segna con il 45% da 2 punti ed il 50% dall’arco. Per Ciribeni, invece, 67% e 29% con una media di 14,4 punti a partita.

Il lungo Alberto Bedin, classe 1999, dalle parti emiliano-romagnole è conosciuto per le sue stagioni in serie B in maglia Orva Lugo nel 2018/19, Cento e Ozzano nel 2020/21. Nel mezzo ha raccolto esperienze anche a Olginate e Senigallia lo scorso anno.

 

Palla al centro alle ore 18,00.

 

I nostri avversari

0   Regai Mohamed    Ala     2003

3   Petrilli Davide      Play    2001

4   Panzini Lorenzo  Play    1990

8   Czoska Nikodem   Guardia 2002 (Pol)

10  Carnovali Tommaso    Ala     1993

11  Calabrese Nicola Guardia 2001

14  Tamboura Sega    Ala     2005

15  Bedin Alberto        Pivot        1999

17  Ciribeni Leonardo    Guardia 1992

23  Toure Mohamed    Play    1992

35  Ambrosin Matteo  Ala     2000

39  Genovese Francesco   Guardia 2005

45  Giombini Yannick Ala     2001

99  Piccionne Niccolò    Paly         2005

All Coen Piero

 

Serie B – 9^ giornata andata

Ancona-Virtus Imola

Empoli-S.Miniato     [26.11.22]

Rieti-Matelica

Tigers Romagna-Piacenza

Senigallia-Fiorenzuola

A.Costa Imola-Jesi

Fabriano-Ozzano

Faenza-Firenze

 

Classifica:
Rieti e Faenza 14, Firenze,  Senigallia e Fabriano 12, Virtus Imola, Piacenza e Jesi 10, Ozzano e Fiorenzuola 8, Ancona* 6, San Miniato* e Andrea Costa Imola 4, Tigers Romagna 2, Matelica e Empoli 0. [*1 partita in meno]

 

CategoryVirtus Imola

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online