Bologna, 23 ottobre –

Akronos Moncalieri-Virtus Segafredo Bologna 49-84
(11-26, 14-15, 16-19, 8-24)
MONCALIERI: Williams 8, Landi, Giacomelli 4, Toffolo 6, Da Paixao 19, Jakpa, Reggiani 7, Nicora, Miletic 3, Katshishi 2, Landi, Gueye. Coach Terzolo
VIRTUS: Hines-Allen 27, Pasa, Tassinari 7, Ciavarella 5, Tava 11, Laterza, Barberis 9, Dojkic 13, Battisodo, Zandalasini 12, Migani. Coach Lardo

I primi minuti di partita sono un duello individuale tra Williams e Hines-Allen che firmato i rispetti primi otto punti delle due squadre. Dojkic in transizione segna prima in penetrazione, poi dall’arco e costringe le padrone di casa al prime timeout di serata sull’8-13 bianconero. Al rientro dal timeout il parziale Virtus continua: tripla di Barberis e canestro ancora di Dojkic dopo una palla rubata. Giacomelli dalla lunetta interrompe il parziale di 14-0 della Segafredo, che però non si ferma e con quattro punti di Tava chiude avanti il primo quarto, 11-26. Al rientro in campo parte meglio Moncalieri nel secondo periodo: 7-0 di parziale per le padrone di casa, interrotto dalla tripla di Zandalasini dopo 3′ in cui la Segafredo faticava a trovare il canestro. La squadra di Lardo ritrova fluidità offensiva grazie ad Hines-Allen che prima segna, poi serve la tripla dall’angolo di Ciavarella per il nuovo +16 (20-36 a 2′ dalla fine del primo tempo). Moncalieri segna allo scadere del primo tempo e si va al riposo sul 25-41. Dopo l’intervallo Moncalieri inizia con una tripla, la Virtus risponde con Dojkic e la solita Hines-Allen. Le triple delle piemontesi non scalfiscono la Segafredo, che risponde con 6 punti in contropiede e l’assist no look di Zandalasini per Barberis che segna il +19 a metà del terzo periodo (34-53). Dopo la pausa il copione non cambia: Barberis ruba palla e ne segna due, Hines-Allen dall’arco non sbaglia. Moncalieri con orgoglio non molla la presa e il terzo periodo si chiude sul 41-60. Tassinari dall’angolo apre gli ultimi 10′, poi Zandalasini con 4 punti in fila aumenta il divario tra le due squadra, 41-71 a 7′ dal termine. Da Paixao rompe il digiuno offensivo di Moncalieri ma Tava torna a segnare, questa volta dalla lunga distanza. Negli ultimi 5′ la Segafredo controlla, fino alla sirena finale. C’è campo anche per la giovane Migani. Finisce 49-84.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: