Battipaglia, 14 marzo –

 

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia vs Virtus Segafredo Bologna: 62 – 96
(Q1 17 – 19; Q2 26 – 52; Q3 46 – 71)

 

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia: Melgoza 11, Moroni 16, Hersler 17, Bocchetti 8, Dione, Logoh 5, Seka, Potolicchio 3, Opacic, De Feo, Susca, Mattera 2.
Coach: Corà

Virtus Segafredo Bologna: Dalie 9, Begic 24, Tassinari 13, Bishop 6, Tava 16, Tartarini 8, Barberis 8, Battisodo 4, Cordisco, Williams 8, Rosier.
Coach: Serventi

 

La partita.

orna alla vittoria in campionato la Virtus Segafredo Bologna che vince in trasferta sul campo di Battipaglia. Decisivo il secondo periodo per la squadra bianconera: 33-9 di parziale nei secondi 10’ grazie alle giocate di Begic e Barberis che hanno indirizzato la partita prima dell’intervallo lungo. Nel secondo tempo gestione e riposo per chi fin qui ha giocato di più. 24 punti per Begic, 16 per Tava. Nel finale c’è gloria anche per Tartarini, che chiude a 8 punti.

Dopo i primi 10’ equilibrati, in cui Battipaglia a tratti sorprende la difesa bianconera, in avvio di secondo quarto la squadra di Serventi scappa nel punteggio. 4 punti di Dalie e la tripla di Williams danno il là al primo vantaggio importante per le bianconere (17-33 dopo 4’ nel secondo periodo). Gioco da 3 punti di Barberis e tripla di Begic e la Segafredo vola sul +20. La squadra di Serventi costringe Battipaglia a tanti errori in attacco ed è poi brava a ribaltare il fronte e correre in contropiede. Massimo vantaggio sul 21-45, dopo una tripla di Begic che fa alzare tutta la panchina bianconera. Massimo vantaggio che diventa +26, con Begic che da sotto manda tutti negli spogliatoi, 26-52 all’intervallo. Al rientro in campo la Segafredo resta con la testa nella gara: Williams ne segna 6 consecutivi, ma è poi Tava a fare la voce grossa dall’arco. Battipaglia ci prova con Moroni, ma la squadra di Serventi non si fa sorprendere e resta saldamente al comando delle operazioni, chiudendo il terzo periodo sul 46-71. Nell’ultimo quarto l’intensità bianconera non cala, coach Serventi manda in campo anche Rosier e la giovane Tartarini. La Virtus tocca anche il +30 (54-84 a 5’ dal termine), poi è Tartarini a trovare la via del canestro sia dalla media distanza che da tre punti. La Virtus controlla e porta a casa la vittoria. Finisce 62-96.

Le parole di Coach Serventi a fine gara“Abbiamo giocato una buona partita, sono contento che abbiano giocato tutte le ragazze. Stiamo facendo una buona stagione, è innegabile, e vogliamo continuare. E’ stata la terza partita in una settimana, le ragazze hanno dimostrato di avere un ottimo atteggiamento e ottima attitudine, complimenti a loro. Pensiamo alla partita di sabato con Broni, viviamo una settimana alla volta, come abbiamo fatto tutto l’anno, continuiamo a fare così, con i piedi ben saldi a terra.”

 

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: