La free agency NBA è iniziata da una trentina di ore, e per ora tutti i giocatori accostati alla Virtus sono ancora liberi, in particolare Brad Wanamaker e Chris Chiozza, che sono i nomi che rimbalzano più spesso. La società è in cerca di un giocatore di alto livello, che si incastri in un reparto esterni con Teodosic, Belinelli, Pajola, Weems e Abass. Le cose possono muoversi molto velocemente, e ogni giorno si fa un nome nuovo: quello di oggi, riportato dal Resto del Carlino, è Matt Mooney, 24enne playmaker da Texas Tech (finalista NCAA 2019) che è reduce da un paio di stagioni tra NBA, poca, e G-League.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: