La Benacquista Assicurazioni Latina espugna il campo della Tramec Cento nel recupero della seconda giornata di andata. In rimonta, dopo essersi trovata sotto di 15 punti nel secondo quarto, la compagine pontina ha vinto al fotofinish per 70-67 contro una Tramec tenace, che ha provato fino alla fine a conquistare il successo.

La partita ha raccontato due distinte storie, con i biancorossi molto convincenti nel primo tempo, ma in graduale calo nella seconda parte della partita, mentre Latina, dopo un inizio complesso, sale di colpi e agguanta il successo nell’ultimo minuto.

Inizio contratto per entrambe le squadre, con i soli Benetti, Gasparin e Petrovic a dare qualche flash e Peric che firma il 12-9 a meno di 4 minuti dalla fine del quarto. 4 punti consecutivi di Trotter proiettano Latina in vantaggio, ma nel finale di quarto la Tramec apre un parziale importante, in cui le ottime soluzioni di Leonzio, Ranuzzi e, in conclusione, Moreno fissano il punteggio sul 22-15 dopo i primi 10 minuti. La seconda frazione favorisce inizialmente i locali sull’asse Ranuzzi-Berti-Gasparin che allungano il break al 14-0 e consolidano il margine sul +13. Latina, a secco per vari minuti, trova risposte da Piccone, ma due bombe consecutive di Petrovic spediscono la Tramec sul +15 (39-24 al 19’) e sul +13 (39-26) all’intervallo.

Nel secondo tempo cambia la trama. Latina stringe le maglie in difesa e sfrutta un calo di lucidità di Cento sin dai primi minuti. Dopo un primo tempo sottotono, Jaren Lewis (12 punti nel quarto) si sblocca e, assieme a Trotter, trascina la Benacquista sul -4 (41-37) a metà quarto. Fallucca va a segno da lontano per dare respiro, ma il secondo gioco da tre punti di Lewis accende la miccia in casa laziale. La Tramec riprende vigore con due canestri dalla media di Gasparin e Leonzio per il nuovo +10 (52-42 al 28’), ma la partita resta aperta, sul +7 Cento, a fine terzo quarto. È partita apertissima nel finale. Trotter lancia la rimonta con 5 punti di fila (52-50), ma Petrovic, appena rientrato in campo, continua una prestazione da trascinatore con la terza tripla del match. I due liberi di Peric e ancora Petrovic ristabiliscono il +5 centese, poi Fallucca infila la bomba del 62-54 e la squadra di casa ci crede. Sotto le plance, però, la Benacquista Latina fa sentire la sua fisicità con i canestri di Mouaha e Lewis che dimezzano il margine, poi su un contropiede il giovane camerunense subisce un fallo antisportivo da Fallucca e i pontini ottimizzano con un 2/2 dalla lunetta e il canestro del pareggio di Raucci. Il capitano ospite risponde al canestro di Leonzio e firma il primo vantaggio di Latina (64-66) a 1’42’’ dalla fine. Petrovic è l’ultimo a mollare e, in un finale caratterizzato da tanti tiri da 3 per i biancorossi, realizza un’altra tripla e si porta a 20 punti personali. Il suo bottino, però, non è sufficiente, perchè Benetti segna 4 tiri liberi consecutivi, scaturiti da due falli e da una palla persa centese, e chiude la pratica sul 70-67.

Secondo successo in trasferta per Latina quest’anno, mentre la Tramec accusa la dodicesima sconfitta in campionato, in cui comunque l’obiettivo salvezza è stato raggiunto. Il passo falso complica la corsa al sesto posto, con il destino che ora passa nelle mani di Ravenna, chiamata ad affrontare Ferrara in un altro recupero. La Tramec Cento concluderà la prima fase ancora alla Milwaukee Dinelli Arena e ospiterà la Kienergia Rieti domenica 18 aprile alle ore 17.

TRAMEC CENTO – BENACQUISTA LATINA 67-70 (22-15, 17-11, 13-19, 15-25)
Cento: Jurkatamm 2, Peric 7, Fallucca 6, Roncarati ne, Ranuzzi 4, Berti 4, Leonzio 13, Petrovic 20, Gasparin 9, Moreno 2. All. Mecacci
Latina: Benetti 12, Lewis 20, Trotter 14, Hajrovic, Piccone 5, Passera, Mouaha 4, Baldasso 4, Raucci 11, Fall ne. All. Gramenzi.

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: