Secondo il sito serbo Mozzartsport ci saranno a breve cambiamenti importanti in Eurolega.
Intanto, Jordi Bertomeu dovrebbe lasciare a brevissimo, prima del 30 giugno, data di scadenza naturale del suo contratto.
Tra i club proprietari, continua il disaccordo tra le squadre spagnole e le altre.
Inoltre, secondo il sito serbo, tra i club proprietari solo 11 su 13 hanno diritto di voto, e infatti solo 11 hanno votato per l’esclusione delle squadre russe. Bayern e ASVEL, sebbene abbiano licenza pluriennale, non hanno ancora diritto di voto, e non si sa con che modi e tempi sarà loro dato.
Un altro problema è che – sempre secondo Mozzart Sport – due importanti esponenti di IMG, lo sponsor principale di ECA, avrebbero rifiutato la carica di Direttore Esecutivo e lasciato il progetto.
Ovviamente, anche la situazione con i club russi crea nervosismo e il fatto che lo Zalgiris abbia pubblicamente attaccato la decisione di giocare la Final Four a Belgrado mostra molto disaccordo.
Infine, è noto da tempo che i club proprietari dell’Eurolega non sono entusiasti di spendere soldi per l’Eurocup.
Insomma, c’è molta carne al fuoco e tante soluzioni da trovare rapidamente.

CategoryAltri Argomenti

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Feed RSS: