EMIL GAS SCANDIANO – ZTL HOME FORTITUDO 65 – 84

EMIL GAS PALLACANESTRO SCANDIANO: Astolfi 11, Doddi 12, Rivi 5, Belli 2, Taddei 6, Braglia 2, Brogio 4, Fikri 8, Di Micco, Saccone, Vanni 9, Fontanili 6. All. Baroni.
ZTL HOME GINNASTICA FORTITUDO BOLOGNA: Balducci 21, Procaccio 8, Tosini 4, Carpani 4, Lalanne 17, Pederzoli 4, Ranieri 21, Lenzi, David, Nanni 4, Nestola, Zinelli 1. All. Mondini.

Per la terza giornata di ritorno del girone A della C Silver si affrontano i reggiani di Scandiano con il lungo Vanni al ritorno dopo l’infortunio e i bolognesi della ZTL HOME Sg Fortitudo privi di Dordei.

I quintetti: in bianco Fontanili, Astolfi, Fikri, Belli e Brogio e in blu Balducci, Procaccio, Lalanne, Nanni e Pederzoli.

Partono fortissimo gli ospiti con 4 punti di Nanni e due bombe di Procaccio e Lalanne, poi con la bomba di Balducci c’è il primo timeout di coach Baroni sul 15-10; sono poi i “twins del 2001” (Balducci e Ranieri al rientro) a dare un ulteriore strappo fino al 31-16, quando Doddi risponde con una tripla e sono poi Carpani e Rivi a chiudere il primo quarto sul 33 a 21 per gli ospiti.

Continuano a spingere i biancoblu a inizio secondo parziale fino al 42 a 25 quando dopo Pederzoli, anche Nanni commette il secondo fallo e sul campo si rivede pertanto Gigi Zinelli; a metà del quarto la ZTL HOME con Ranieri raggiunge il massimo vantaggio sul 44-27, poi è controbreak dei padroni di casa a -10 a 3’ 24” dall’intervallo; ma ancora Balducci con 8 punti consecutivi allunga fino all’ultimo cesto di Doddi che porta alla pausa lunga sul 55-39.

La ripartenza è più difficile per la ZTL Home che non segna per 4 minuti, fino al libero di Ranieri e alla bomba di Lalanne che costringono Scandiano al time-out sul 58-46 dei padroni di casa che pur essendo poco precisi dalla lunetta scendono sotto alla doppia cifra di svantaggio a 3 minuti dalla fine del quarto, qui ancora Ranieri e Pederzoli sulla sirena portano il risultato all’ultimo intervallo sul 68-52.

L’Emil Gas Scandiano non molla ma il divario rimane sempre abbondantemente in doppia cifra con Lalanne, Vanni e Doddi protagonista proprio con l’ex Stars che chiude la gara con 5 punti di fila del 78-61; la gara si chiude col punteggio finale di 84 a 65 con i gemelli ZTL Home del 2001 che raggiungono il loro personale high score in carriera (21 punti per entrambi).

Se da una parte Scandiano attende i derby con Correggio per salvare la stagione, l’ottima prova di squadra della ZTL Home con i due giovani sopracitati sugli scudi permette di avvicinare il sogno playoff che si potrà raggiungere già con un risultato positivo nella prossima gara.

CategorySG Fortitudo

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: