BASKERS FORLIMPOPOLI – NET SERVICE SG FORTITUDO 70-72 (19-17; 30-34; 44-52)
BASKERS: Benedetti 12, Brighi 15, Romualdo 16,Vandi 7, Ricci 2, Piazza, Gaspari, Bracci, Donati 3, Gorizia 2, Torelli, Semprini 5. All. Agnoletti
NET SERVICE SG Fortitudo: Battilani 2, Balducci 7, Procaccio 17, Tapia, Tosini 7, Cinti 1, Pederzoli 9, Ranieri 4, David, Degli Esposti Castori 10, Zinelli 3, Dordei 12. All. Mondini.
Per la quinta giornata di andata del campionato di C Gold si affrontano le vincitrici dei due gironi di C Silver della stagione 2020/2021.

A Forlimpopoli si sfidano i Baskers e la NET Service entrambe a due punti frutto di una vittoria casalinga ciascuno contro Molinella.

Il primo quarto si apre con Bracci protagonista per i romagnoli dentro l’area e Degli Esposti in grande fiducia per i biancoblu: equilibrio di studio tra le due squadre sia sul 10-9 dopo 5′ che sul 19-17 al primo intervallo.

Il ritmo cambia in apertura di secondo quarto quando la NET Service trova soluzioni in transizione che costringono coach Agnoletti al primo time out dopo 12′ sul 19-21, da qui i padroni di casa provano a rompere il trend con la zona match up, ma Procaccio da una parte e Brighi dall’altra tengono ancora le distanze minime fino al 30-34 della pausa lunga.

All’avvio del terzo quarto il piano di gara rimane lo stesso, i padroni di casa cercano di rallentare mentre gli ospiti di accelerare: quest’ultima strategia si rivela vincente grazie ai canestri da dentro l’area di Dordei e alle bombe di Balducci e Degli Esposti che costringono ad un nuovo time out i Baskers sul 44-52 al 29′ che rimarrà lo stesso punteggio anche a fine terzo quarto.

Nell’ultimo quarto una difesa attenta e le triple di Zinelli e Tosini portano al massimo vantaggio NET Service sul 47-58 al 33′, a questo punto Rombaldoni prende in mano i biancorossi e conduce la reazione di orgoglio costringendo al primo timeout coach Mondini sul 54-62 al 36′.

La partita non è chiusa e si arriva ad un finale punto a punto: 61-67 a 1’13” alla fine, bomba di Benedetti e timeout NET Service (64-67 quando mancano 63″). Azione prolungata degli ospiti che termina con un fallo su Dordei 2/2 ai liberi e 64-69 con ancora 42″ sul cronometro; ancora tripla di Benedetti che porta al meno 1 Forlimpopoli.

NET Service attacca con 1 contro 1 di Tosini che sbaglia ma il rimbalzo offensivo di Pederzoli viene convertito in canestro e garantisce un vantaggio con doppio possesso (+4); manca poco ma non è finita: altra bomba di Rombaldoni per il -1 a 3″ dalla fine. Timeout Mondini che porta la palla oltre metà campo e sulla rimessa fallo su Cinti che segna il primo e sbaglia volutamente il secondo per permettere agli ospiti di portare a casa la seconda vittoria consecutiva.

Complimenti ai giovani biancoblu che hanno dato tutti un contributo positivo al risultato conducendo per buona parte dell’incontro e resistendo al recupero in extremis dei padroni di casa.

Sabato prossimo nuovo appuntamento presso la palestra Alutto alle ore 18 quando la NET Service sfiderà Reggio 2000 per continuare il suo percorso di crescita.

CategorySG Fortitudo

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: