NET SERVICE SG FORTITUDO – PALLACANESTRO MOLINELLA 86-81 (24-14; 41-34;64-54)
NET SERVICE SG Fortitudo: Battilani 6, Balducci 3, Procaccio 21, Tapia, Tosini 14, Cinti 8, Pederzoli 8, Ranieri 3, David, Degli Esposti Castori 3, Zinelli 14, Dordei 6. All. Mondini.
Pallacanestro Molinella: Guazzaloca 8, Brandani 29, Monaldi ne, Labovic 4, Zanetti 3, Gianninoni 2, Bonanni 12, Bacilieri, Simonetti, Nanni 1, Outtara 2, Zhytaryuk 20. All. Castaldi.

La prima volta! Alla quarta giornata del campionato di C GOLD la Net Service SG Fortitudo conquista la prima vittoria nella nuova categoria alla fine di una gara condotta per 40 minuti.

Coach Mondini finalmente ha a disposizione tutti i suoi uomini anche se i recuperati Tosini e Balducci hanno pochi allenamenti nelle gambe, dall’altra parte coach Castaldi deve rinunciare a Gianninoni che comunque prova a giocare qualche minuto del terzo campo.

La gara si apre con un bombardamento senza pietà di Procaccio che con 5 triple (19 punti dopo i primi venti minuti per lui) dà il via al primo allungo NET SERVICE in collaborazione con Pederzoli e Ranieri, mentre Guazzaloca e capitan Brandani tengono a galla Molinella che cerca di limitare i danni ricorrendo ad una zona pari che quantomeno rallenta il ritmo e costringe i biancoblu di casa a ragionare: si va alla pausa lunga sul 41 a 34.

Alla ripresa prima Cinti poi Zinelli diventano i protagonisti offensivi della NET SERVICE che soffre dentro l’area le iniziative di Zhytaryuk.

Infine nell’ultimo quarto il break decisivo è condotto dal rientrante Tosini che con i suoi palleggi arresto e tiro e un tiro da 4 punti permette di arrivare fino al massimo vantaggio NET SERVICE sul 77 a 60; a questo punto Molinella con la pressione a tutto campo e grazie ad un indomito Brandani (5/9 da 3 punti per lui) reagisce con orgoglio arrivando fino al meno tre. Sono allora i tiri liberi finali dell’ex Degli Esposti Castori che sigillano la gara e permettono ai ragazzi NET SERVICE di festeggiare.

Per gli ospiti buone cifre a fine gara (10/28 da 3 punti e 27/38 ai tiri liberi) ma troppi secondi tiri concessi, per i padroni di casa si segnalano invece i 19 assist e 20 tiri in più dal campo con un complessivo 37%.

Prossimo appuntamento per la NET SERVICE sabato 6 novembre nel bunker di Forlimpopoli contro i Baskers anche loro con una vittoria (proprio con Molinella) dopo 3 gare.

Classifica dopo la quarta giornata: VSV Imola (3v-0p), F. Francia e Ferrara 2018 (3v-1p), Fidenza (2v-0p), Basket 2000 RE (2v-2p),Baskers Forlimpopoli e Molinella (1v-2p), Net Service SG Fortitudo, Arena Montecchio e Olimpia Castello (1v-3p), LG Castelnovo (0v-1p).

CategorySG Fortitudo

Bolognabasket © 2000 - 2021 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: