C GOLD, VITTORIA ALL’ULTIMO RESPIRO PER LA NET SERVICE CONTRO GUELFO BASKET

 

SESTA GIORNATA del GIRONE D’ANDATA

NET SERVICE SG FORTITUDO – GUELFO BASKET 81 – 77 (14-16; 34-32; 58-53)

NET SERVICE SG FORTITUDO

Balducci, Selvatici, Tosini 14, Marani, Serra, Lalanne 8, Cinti 5, Pederzoli 4, Ranieri 20, Degli Esposti 13, Zinelli 15, Zedda 2.

All.re Mondini, vice all.re Ceciliani

GUELFO BASKET

Carella 5, Torregiani 5, Murati 7, Sinatra 23, Goi, Franchini 3, Frassinetti, Savino, Naldi 22, Santini 2, Carpani 10.

All.re Avoni

 

 

LA SG FORTITUDO ESCE VINCITRICE DA UNA PARTITA COMBATTUTA E DÀ CONTINUITÀ ALLA VITTORIA CONTRO ANZOLA

Poteva sembrare un incontro facile sulla carta e dal risultato scontato, ma così non è stato. Anzi, è andata in scena una vera e propria lotta, una battaglia per 40’ che ha visto le squadre equivalersi e contendersi il successo fino agli ultimi secondi.

Una partita maschia e intensa, dal risultato sempre in bilico, ricca di sorpassi e controsorpassi, al termine della quale è la Net Service (ancora priva di Battilani) ad imporsi e a conquistare così la sua seconda vittoria consecutiva, dopo quella arrivata sul campo di Anzola (https://bolognabasket.org/c-gold-larga-vittoria-per-una-net-service-dominante-ad-anzola/). La neopromossa Guelfo vende cara la pelle, ma non basta per evitare il terzo ko in fila, dopo quelli contro Montecchio e Fidenza.

Tanti i protagonisti diversi nel corso del match. Nel primo periodo Ranieri tiene a galla i suoi con ben 9 punti sui 14 totali di squadra, dando dimostrazione della sua versatilità sia con canestri dal cuore dell’area, ma anche con conclusioni in sospensione dalla distanza; nel secondo quarto sono Degli Esposti e Zinelli i trascinatori, ma è ancora l’equilibrio a regnare sovrano, senza che nessuna delle due squadre prenda il controllo della gara. Qualche timido tentativo di allungo arriva nel corso del secondo tempo, specialmente da parte dei padroni di casa, ma si arriva comunque in parità agli ultimi minuti, nei quali è Zinelli ad essere decisivo e a regalare il trionfo alla SG con la sua quinta bomba di serata.

LA CRONACA

Sono gli ospiti ad entrare meglio in partita con i due di Carella e la tripla di Carpani, mentre la Net Service fatica a trovare il fondo della retina in avvio: gli ospiti guidano sul 2-7 dopo poco meno di 4’. Ranieri dall’area e un gioco da tre punti di Degli Esposti riportano il match in parità, ma i canestri di Sinatra e Torregiani portano al primo timeout di coach Mondini, per nulla soddisfatto dell’approccio dei suoi (9-13 con 3’40” da giocare). Sale quindi in cattedra Ranieri, che si carica la squadra sulle spalle e ne mette cinque in fila, infine Naldi fissa il parziale dei primi 10’ sul 14-16.

 

Questa volta i padroni di casa si fanno trovare pronti, Pederzoli da sotto e la bomba in transizione di Zinelli sembrano spostare l’inerzia verso i biancoblu, ma Guelfo ribatte colpo su colpo fino alla parità a quota 21. Dopo i tre di Zinelli, un parziale di 0-6 porta sul +4 i gialloblu con 3’30” rimanenti nel secondo quarto; ci pensa Degli Esposti a premere sull’acceleratore con il cesto da oltre l’arco e una coppia di liberi, Tosini firma il sorpasso in contropiede, poi Sinatra ne infila due, ma Zinelli è on fire e mette a segno l’ennesima conclusione pesante, che vale il 34-32 proprio sulla sirena di fine primo tempo.

 

Si continua sui binari dell’equilibrio, aprono la bomba di Sinatra e il 2+1 da parte di Cinti, poi segnano Casella e Murati, ai quali Ranieri risponde con un altro gioco da tre punti (40-39); la Net Service tenta l’allungo con un parziale di 6-0, Guelfo resta in partita grazie ai punti dalla lunetta e il centro dalla lunga distanza di Torregiani vale il 51 pari, quindi i due in contropiede di Zedda e la tripla di Lalanne regalano ai biancoblu un piccolo ma prezioso vantaggio in vista degli ultimi decisivi 10’ (58-53).

 

In apertura di quarto periodo è Sinatra a guidare i gialloblu, Lalanne va a segno dai 6.75, Naldi accorcia e Guelfo completa la rimonta grazie a tiri liberi: nuova parità a quota 65 a 5’ dal termine. La SG si porta avanti grazie al 2+1 di Ranieri, Zinelli punisce la zona avversaria con una tripla che sembra cruciale, ma gli risponde ancora Sinatra con un incredibile gioco da quattro punti: 74-73 con 1’24” sul cronometro. Degli Esposti perde una palla a dir poco sanguinosa e Naldi ne approfitta per siglare il vantaggio ospite; in uscita dal timeout, è Zinelli a prendersi la responsabilità e a piazzare la bomba, questa volta sì, decisiva. Sinatra perde palla, Degli Esposti è glaciale dalla lunetta ed è quindi “game, set and match”: la Net Service si porta a casa la partita con il punteggio finale di 81-77.

 

SABATO 12 NOVEMBRE A FORLIMPOPOLI

Due successi in fila e a caccia del terzo: per i ragazzi di coach Mondini la prossima potrebbe essere la partita giusta per compiere un salto di qualità e dare così la svolta definitiva a questo campionato.

Appuntamento quindi fissato in quel del Pala Dimensione Vending di Forlimpopoli, dove i biancoblu saranno impegnati nella gara valida per la settima giornata contro i Baskers Forlimpopoli con palla a due alle ore 18 di sabato 12 novembre.

 

LA CLASSIFICA

Ferrara prosegue nel suo inizio di stagione perfetto, conquistando la sesta vittoria in altrettante partite e mantenendo saldamente la testa della classifica. La Net Service centra il suo quarto successo stagionale, il secondo consecutivo, e raggiunge quota 8 punti confermandosi tra le prime della classe, in compagnia di Bologna Basket e Reggio Emilia; Guelfo Basket, invece, incappa nella terza sconfitta filata e rimane nelle ultime posizioni con soli 2 punti.

 

Basket 2018 Ferrara 12, Pall.2014 Fulgor Fidenza 10, Bologna Basket 2016, Basket 2000 Reggio Emilia, NET SERVICE SG FORTITUDO 8, Francesco Francia Zola Predosa*, Olimpia Castello, Pol. Arena Montecchio, LG Castelnovo 6, Baskers Forlimpopoli, Anzola Basket 4, Guelfo Basket, CMP Global Basket 2, Pallacanestro Molinella* 0.

 

*Una partita in meno

 

                                                               Ufficio stampa SG Fortitudo, MARTINO PAGNONE

 

 

CategorySG Fortitudo

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online