Domenica 6 dicembre alle 17.45, prima dell’inizio della partita di serie C Gold Madel-Fiorenzuola, Salus Pallacanestro Bologna ricorderà le vittime del disastro aereo del Salvemini.

Nell’anno in cui cade il venticinquennale della tragedia i capitani delle formazioni della società felsinea consegneranno al padre di Deborah Alutto un mazzo di fiori da deporre sotto la targa in memoria della figlia cui è intitolata, insieme alle altre vittime, la sede sportiva della Salus.

Non recidere, forbice, quel volto,
solo nella memoria che si sfolla,
non far del grande suo viso in ascolto
la mia nebbia di sempre.
E. Montale

La mattina del 6 dicembre 1990 un aviogetto da addestramento  partito dall’aeroporto di Verona-Villafranca alle 8.40 circa, perse il controllo sopra l’abitato di Casalecchio di Reno: il velivolo, dopo l’abbandono del pilota,  andò a schiantarsi contro la succursale dell’Istituto Tecnico Salvemini prendendo fuoco causando la morte di dodici alunni e il ferimento di numerosi altri.

CategorySalus Bologna

Bolognabasket © 2000 - 2022 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online