KONTATTO BOLOGNA – UNIEURO FORLÌ
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: domenica 20 novembre, 18.00
Arbitri: Scrima, Yang Yao, Dionisi
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2016/10/06/kontatto-f-bologna-vs-unieuro-forli?lang=it

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Mitja Nikolic (giocatore) –
“Sono felice del debutto di Jesi ma solo perchè è arrivata la vittoria, che è l’unica cosa che conta. Il mio obiettivo è quello di poter dare una mano a questo gruppo non solo per i punti realizzati ma anche in tanti altri aspetti del gioco. Posso aspettare la palla per un tiro giusto, o per scaricare ad un compagno. Forse per questo son piaciuto a Boniciolli. Il mio obiettivo è stare qui il più a lungo possibile e vincere il più possibile con la Fortitudo, ovviamente cercheremo di arrivare fino in fondo. Dobbiamo ancora crescere tanto sia in difesa che in attacco ma la strada credo sia quella giusta per il grande lavoro che svolgiamo quotidianamente in palestra. Non vedo l’ora che sia domenica per affrontare il debutto casalingo davanti a 5.000 tifosi. Sarà davvero una grande emozione”.
Michele Ruzzier (giocatore) – “Il livello del campionato è molto alto, tante squadre lotteranno per la promozione. La partita di domenica sarà difficile per più motivi. Forlì sarà arrabbiata per la sconfitta di Trieste e dovremo stare molto attenti. Il duo statunitense crea tanto ma non dovremo limitare la nostra attenzione sulla loro coppia USA. Io sto gradualmente migliorando la mia condizione fisica e conto di poter essere sempre più funzionale per le esigenze di questo gruppo. Abbiamo ottime potenzialità e ampi margini di miglioramento. La stagione è lunga ma i progressi passano da ogni singola partita. Ecco perché domenica vogliamo farci trovare pronti davanti al nostro splendido pubblico”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta televisiva su TRC (canale 15 digitale terrestre in Emilia Romagna) e streaming su LNP TV Pass.

QUI FORLÌ
Gigi Garelli (allenatore) – 
“L’inizio di settimana è stato piuttosto complicato, dovendo ‘digerire’, anzi, dimenticare, la dura batosta subita a Trieste, una gara sulla quale non voglio più nemmeno ritornare a parlare. Una volta accantonata la prestazione del PalaTrieste, i ragazzi in settimana si sono sempre allenati con grande intensità e concentrazione, in fin dei conti sono proprio i giocatori in primis a conoscere benissimo l’importanza del match contro la Fortitudo. Sanno quanto valga per i nostri tifosi e sanno che l’Unieuro non può davvero più permettersi passi falsi, quantomeno dal punto di vista dell’atteggiamento. Bologna? È una delle squadre più forti dell’intera categoria, ma non sono di certo io a scoprirlo: Knox è sempre un fattore, così come anche gli italiani incidono sempre fortemente nel risultato. Ancora un punto interrogativo, invece, l’ultimo arrivato Nikolic, al quale proprio per questo andrà riservato un trattamento speciale”.
Davide Bonacini (giocatore) – “Siamo consapevoli dell’importanza di questa partita, sia per la classifica ma soprattutto per i nostri tifosi, che si meritano un pronto riscatto dopo la brutta prestazione di domenica scorsa a Trieste. Ci stiamo avvicinando alla sfida del PalaDozza nella miglior maniera possibile, lavorando al massimo in palestra ben consapevoli che per tutto l’ambiente forlivese non è una partita come tutte le altre. La Fortitudo rimane comunque un’ottima squadra, un gruppo ‘storico’ che gioca insieme da diverse stagioni e che tra le mura amiche è in grado di dare il meglio di sé anche sfruttando il grande supporto della propria curva. Anche da Forlì, ad ogni modo, ci sarà un esodo di massa in direzione Bologna: non vogliamo deludere i nostri tifosi che ci stanno sempre vicini anche nei momenti più difficili”.
Note – Ancora ai ‘box’ Simone Pierich, le cui condizioni migliorano di settimana in settimana ed è viva l’ipotesi di vederlo nuovamente in campo nella gara interna contro Recanati del 27 novembre prossimo: se ne saprà di più tra lunedì e martedì della prossima settimana. Costretto a fermarsi, nella seduta di allenamento di mercoledì, anche il pivot Paolo Rotondo, in seguito ad un leggero risentimento muscolare che dovrebbe comunque permettergli di essere regolarmente in campo. Grande trepidazione in città in vista del big match di domenica: i 400 biglietti riservati ai tifosi forlivesi sono stati infatti letteralmente ‘bruciati’ nel giro di appena 24 ore, con il PalaDozza ‘sold out’ già nella giornata di martedì scorso.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. L’incontro sarà trasmesso in differita da Teleromagna (canale 14) il lunedì successivo alla gara alle ore 15:00 e da TeleromagnaSport (192) il martedì alle ore 22:30.

Bolognabasket © 2000 - 2023 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: [email protected]

Privacy e Cookie Policy | Bonus Scommesse | Bonus immediato senza deposito | Migliori siti scommesse | Migliori casinò online